Android 8.0 Oreo, ecco quali dispositivi non riceveranno l'aggiornamento

Anche se uscito da oramai quattro mesi, il sistema operativo Android Oreo è ancora in divenire. Ogni settimana stiamo scoprendo quelle che sono funzioni del tutto nuove per quanto concerne il software di casa Google. Il lavoro degli sviluppatori, negli ultimi mesi, si è concentrato soprattutto sul tema delle connessioni ed in tal senso si spiega l’innovativa feature dell’OS.

Con Android niente più segreti per il WiFi pubblico.

Con Android Oreo gli utenti potranno godere di un netto miglioramento per le linee WiFi pubbliche. Chiunque utilizza con frequenza una linea wireless pubblica sa benissimo che spesso e volentieri le velocità lasciano a desiderare. Il sistema del robottino verde andrà ad indicare in tale senso se la connessione è prestazionale oppure no.

Android segnalerà le qualità della rete attraverso quattro diciture standard: “Lenta, OK, Veloce, Molto veloce”.

Presumibilmente per connessione “Lenta” ci si attende una linea con non più di un Mbps, per “OK” si arriva sino a 5 Mbps, per “Veloce” si arriva ai 20 Mbps, per “Molto veloce” si supera la soglia dei 20 Mbps.

La novità migliorerà sensibilmente l’utilizzo degli smartphone ed allo stesso tempo sarà da stimolo per i provider che vorranno proporre linee sempre più forti.

Al momento attuale, lo strumento di controllo sarà disponibile solo per il ristretto pubblico che scaricherà Android 8.1 Oreo.