Ancora una volta alcuni malintenzionati stanno cercando di rubare i dati della vostra Postepay e per riuscirvi stanno inviando un messaggio con il quale avvisano che la PostePay Evolution è stata bloccata ed è necessaria una procedura di sblocco.

Il messaggio è molto chiaro: “Gentile, la sua Postepay Evolution è stata bloccata. Siete pregati di accedere al ***** per eseguire la procedura di sblocco.Banco Posta”. Logicamente il messaggio è un chiaro tentativo di phishing e si nota immediatamente dal modo di scrittura e dalla punteggiatura. Nel caso in cui clicchiate sul link indicato nel messaggio verrete indirizzati in una pagina dove vi saranno richiesti i vostri dati personali e proprio qui gli stessi verranno comunicati a terzi che potranno utilizzarli per scopi di truffa.

Anche la Polizia Postale sta avvisando tutti gli utenti di non aprire i link contenuti in tali messaggi e anzi se già sono stati inseriti dei dati di effettuare immediatamente la procedura di blocco della vostra Postapay prima che venga svuotata. Se ricevete questo messaggio da un amico avvisatelo immediatamente ed invitatelo anche a cambiare le sue password. Sembrerebbe che anche Whatsapp sta ricevendo messaggi simili e proprio per questo è importante non aprire possibili link interni.

Leggi anche:  WhatsApp: nuovi trucchi e metodi nascosti che molti utenti potrebbero non sapere