galaxy note 4
Il Samsung Galaxy Note 4 continua ad aggiornarsi

Samsung in queste ore ha avviato l’aggiornamento per il Galaxy Note 4. L’update in questione è caratterizzato dal numero di build N910FXXS1DQA1 e porta con se poche novità. Infatti il contenuto principale del file di aggiornamento è composto della patch di sicurezza di gennaio.

Questa patch va a correggere ben 67 Vulnerabilità Comuni presenti all’interno del sistema operativo Android. Nonostante sia stata rilasciata direttamente da Google, la casa coreana ha personalizzato alcuni aspetti. Sono state incluse ben 28 patch di sicurezza dedicate esclusivamente ai terminali Samsung.

Samsung inoltre ha classificato alcune voci di questa patch di sicurezza come “privately disclosed”. Questa dicitura di fatto non permette agli utenti comuni di vedere quali modifiche sono state fatte.

Il Galaxy Note 4 si aggiorna ancora

Al momento l’OTA è disponibile per i dispositivi tedeschi, e sicuramente a breve verrà rilasciato anche nel territorio italiano. Di solito, quando parte l’update in una regione, in seguito si aggiorneranno i device anche nelle regioni vicine, quindi in questo caso parliamo dell’Olanda, della Polonia e del Regno Unito.

Leggi anche:  Galaxy A7 (2018), Samsung conferma l'esistenza: tutti i dettagli

Sebbene non sia al momento disponibile un calendario ufficiale, è possibile provare a forzare l’aggiornamento. Basterà recarsi nel Impostazioni, cliccare sulla voce Info dispositivo e tappare Aggiornamento del sistema.

Per gli utenti più esperti è anche possibile effettuare l’installazione manuale del firmware. Basterà scaricare la versione disponibile per i device no brand. Una volta scaricato il file sarà possibile effettuare il flash tramite Odin. Per tutti coloro che fossero interessati, il link per la buil N910FXXS1DQA1 è disponibile al seguente indirizzo.