Nokia
Molti di noi sono cresciuti a pane e Nokia 3310, passando per la serie Lumia e alcuni dispositivi che non sfigurerebbero in un museo del design. Riuscirà Nokia a stupirci ancora?

Ormai non è un mistero che il 2017 segnerà il ritorno di Nokia sul mercato. L’azienda finlandese, ormai controllata da HMD Global, si prepara a lanciare la sfida ai colossi del settore smartphone, nella logica di riuscire a ritagliarsi il prima possibile una posizione importante. Per tale ragione, sembra che i primi sei mesi del prossimo anno vedranno diversi modelli di smartphone targati Nokia.

Si parla addirittura di ben 5 dispositivi entro il Q3 2017, appartenenti alle diverse fasce di mercato. Ovviamente, quello più chiacchierato è il Nokia D1C, che dovrebbe appunto essere il nuoov flagship dell’azienda finlandese. Si parla di CPU Snapdragon 821 accoppiata a 4GB di RAM ed ad un display da 5.3 pollici QHD, ma sono dettagli tutti da confermare.

Difficile invece prevedere quelli che saranno gli altri 4 smartphone. Nelle scorse settimane è trapelata qualche informazione sul base di gamma, ma si tratta davvero di “spifferi” provenienti da fonti interne ad HMD e, soprattutto, mai confermati.

Leggi anche:  eBay: Weekend per Natale, sconti fino al 60% anche su smartphone

A questo punto, il Mobile World Congress 2017 si preannuncia davvero scoppiettante per Nokia. L’azienda finlandese potrebbe infatti sfruttare proprio questa vetrina così importante per segnare il suo definitivo ritorno sul mercato. Quasi sicuramente, il Nokia D1C verrà presentato a Barcellona, mentre nelle settimane subito successive dovrebbero arrivare gli altri dispositivi.

Come sempre in questi casi, non ci resta che attendere. Seguiremo il MWC in presa diretta, e dunque avremo la possibilità di assistere in prima persona a quello che sarà l’incredibile “operazione nostalgia” che verrà messa in piedi da HMD Global. La speranza è che i dispositivi possano ricalcare le orme qualitative dei dispositivi “originali”, che hanno fatto la storia della telefonia.