terremoto
Lo strano caso del terremoto che non c’è

Nelle ultime settimane, forti terremoti hanno scosso diverse parti del mondo. Non da ultima l’Italia il cui “cuore”, da agosto, non smette di ricevere forti scossoni. La vita di centinaia di persone è messa in pericolo ed è normale che il gran numero di movimenti tellurici stia causando diverse teorie. Soprattutto, nel settore scientifico.

Nuova Zelanda, Isole Salomone e Indonesia sono stati i paesi che, più di recente, hanno (ri)sentito l’impatto di questo fenomeno atmosferico e diversi sismogrammi e numerosi esperti del settore avvertono che l’abbondanza di tremori potrebbe essere un segno che qualcosa di grave sta accadendo nelle cuore della Terra.

Secondo un portale YouTube in particolare, MrMBB333, ci sono interessanti ipotesi da considerare. E pubblica un video relativo ad una teoria di scienza e astronomia da non sottovalutare. Si tratta di un disturbo generale nel nucleo del nostro pianeta che causa una vibrazione strana e sconosciuta.

In una clip condivisa, viene mostrato come il segnale rilevato sia realmente molto strano, simile a quello di un terremoto che, in genere, viene registrato. Tuttavia, dopo aver analizzato i dati di tale attività sismica, l’operatore del video ha detto di non essere a conoscenza di alcun terremoto avuto luogo in qualche area del pianeta, nel momento in cui è stato rilevato.

Ha spiegato dunque che, in alcuni casi, la vibrazione dura più di un’ora. Ma, allo stesso tempo, ha confessato che la fonte delle vibrazioni rimane sconosciuta, causando preoccupazione tra gli esperti su questo tema.