Nuovo caso di furto in un Apple Store: stavolta è avvenuto nel Massachusetts dove un gruppo composto da sette individui è riuscito a rubare ben diciannove iPhone tra quelli in esposizione per un valore totale di oltre 13 mila dollari. La polizia sta già indagando ed ha diffuso su Facebook un filmato girato dalla camere di sicurezza.

L’Apple Store Natick Collection nel Massachusetts è stato oggetto di una vera e propria rapina due giorni fa, messa in atto da parte di un gruppo di sette malviventi che, durante il normale orario di apertura del negozio, ha approfittato del caos e della folla di clienti presenti nello Store per rubare diciannove iPhone esposti per un valore complessivo di oltre 13 mila dollari. Tali soggetti avevano ben studiato il colpo in quanto sono riusciti ad entrare e ad uscire incappucciati, senza destare troppi sospetti, in poco più di un minuto e mezzo di tempo, come precisato dagli agenti di polizia. Le forze dell’ordine hanno diffuso un filmato girato dalla videocamere di sicurezza che riprende i sette ladri all’opera che agiscono con un perfetto coordinamento ed indisturbati all’interno del negozio. Si tratta ormai quasi di una routine visto che, non molto tempo fa, è accaduto un fatto simile in un altro Store ad un’ora di macchina da Natick mentre, diverse settimane fa, un gruppo di persone aveva finto di far parte dello staff di un negozio di New York per avere l’accesso indisturbato alle aree riservate ai dipendenti.

Rimanendo in tema Apple, vi ricordiamo che la società di Cupertino ha ufficializzato la nuova conferenza dedicata ai Mac per il 27 ottobre prossimo! Se invece siete interessati al video della rapina pubblicato su Facebook, potete vederlo cliccando su questo link.