OnePlus 3 nella colorazione Silver
OnePlus 3 nella colorazione Silver

Qualche giorno fa, OnePlus 3 ha ricevuto l’aggiornamento alla Oxygen OS 3.2.1, con il quale l’azienda cinese ha introdotto la modalità sRGB per una migliore resa cromatica del display ed ha migliorato la gestione dei 6GB di RAM, che inizialmente non aveva convinto fino in fondo. Purtroppo però questo update sembra aver portato in dote anche un fastidioso bug legato alla batteria, scopriamo insieme tutti i dettagli.

Un gran numero di utenti ha lamentato un evidente battery drain del proprio OnePlus 3 a seguito dell’aggiornamento sopra citato. Si tratta di un problema abbastanza fastidioso visto che la carica dello smartphone scende dell’1% ogni 4 minuti anche in stand-by. Come potete vedere negli screen sottostanti, è lo stesso sistema operativo a causare questo consumo anomalo della batteria, attestandosi ad oltre il 26% nel picco massimo, una percentuale oggettivamente molto strana. Ovviamente, la problematica non è presente su tutte le unità di OnePlus 3, per cui non è semplice riuscire a capire l’origine di questo bug.

Leggi anche:  OnePlus 3 e 3T: ecco l'aggiornamento con OxygenOS Open Beta 28 e 19

In ogni caso, OnePlus pare essere già a lavoro per riuscire ad individuare il problema e risolverlo attraverso il rilascio via OTA di un bug-fix. Difficile prevedere le tempistiche di risoluzione, soprattutto perchè si tratta di una problematica che affligge solo una parte (seppur numerosa) di OnePlus 3, per cui l’azienda cinese è chiamata ad un compito abbastanza complesso.

In ogni caso, continueremo a monitorare per voi la situazione e non appena ci saranno novità non mancheremo di comunicarvele attraverso la pubblicazione di nuovi articoli a riguardo. La speranza è che OnePlus riesce in breve tempo a venirne a capo.