oukitel k10000

Oukitel K10000, lo smartphone con batteria da ben 10000 Mah è finalmente disponibile in preordine per i clienti più impazienti.

Il problema principale della maggior parte degli smartphone in commercio è legato alla scarsa autonomia energetica. Su questo “dramma” le aziende produttrici di gadget tecnologici hanno fatto la loro fortuna producendo valanghe di power bank. Questi ultimi sono ormai diventati la coda di moltissimi smartphone e phablet. I produttori più blasonati, come Samsung, LG e Huawei, hanno deciso di arginare il problema puntando sulla ricarica ultra rapida e non su batterie che possano offrire maggiore autonomia. L’azienda cinese Oukitel pare però aver deciso di provarci ed è pronta a vendere i suoi primi smartphone con batteria da ben 10000 Mah. La durata, in termini di autonomia energetica, di questi device dovrebbe essere di addirittura un paio di settimane.

Oukitel K10000, 15 giorni di autonomia ma hardware di fascia media

Oukitel K10000, oltre ad avere una batteria da ben 10000 Mah, non vanta caratteristiche tecniche particolarmente interessanti. Lo smartphone potrebbe essere inserito fra i dispositivi di fascia media: processore quad core 64 bit e frequenza massima 1 Ghz. A supporto del lavoro del Soc ci saranno 2GB di memoria RAM e 16GB di ROM. Il display da 5,5″ avrà risoluzione HD. Per consentire tempi di ricarica corretti, la tecnologia “flash charge” garantirà un ciclo di ricarica completo in meno di 4 ore. Al momento il Oukitel K10000 è in prevendita a circa 240 dollari, non sappiamo come si comporterà il phablet sul campo. È importante considerare che la capienza della batteria non è l’unico fattore determinante di una buona autonomia. È importante anche considerare il lavoro di ottimizzazione hardware/software che è necessario garantire agli smartphone.

Leggi anche:  Sony Xperia XZ2 premium, i rumors ci danno sempre di più un'idea di come sarà