Il tablet dual-OS
Il tablet dual-OS

Chuwi Hi10 è un nuovo tablet con doppio sistema operativo a bordo, alimentato dal processore Intel Atom x5-Z8300 con architettura Cherry Trail. Il nuovo gioiellino può eseguire sia Windows 10 e Android 5.1 Lollipop.

I modelli dual-OS sembrano il cult del momento, soprattutto in Cina dove i tablet dual-OS sono all’ordine del giorno. Chuwi Hi10 è uno degli ultimi ibridi ideati dall’azienda cinese che aggiunge alle caratteristiche di un classico terminale 2 in 1 anche i sistemi operativi Windows 10 e Android 5.1. L’azienda cinese ha già prodotto altri dispositivi di ultima generazione ma questa volta ha superato se stesso installando più memoria rispetto ai concorrenti.

Chi già ha sentito nominare i tablet Chuwi sa già che la maggior parte sono dual-OS, con Android e Windows. L’ultimo modello lanciato, Chuwi Hi10, è disponibile online al prezzo di 250 dollari circa, in prevendita e solo dal 10 ottobre partiranno le spedizioni in tutto il mondo. Chuwi Hi10 non ha nulla da invidiare ai concorrenti più costosi e più famosi poiché possiede una scheda tecnica notevole sebbene costa meno di un iPad Mini: infatti è completata da una porta HDMI, due porte USB full-size, una micro USB per la ricarica ed una batteria da 8000 mAh.

Leggi anche:  Honor V10: ecco le immagini ufficiali del nuovo smartphone

Il tablet monta un display 10.1 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel), un processore Intel Atom x5-8300 (Cherry Trail), 4GB di RAM ( anche se potrebbero essere 2 GB) e 64GB di storage espandibile con schede microSD fino a 128GB, due fotocamere da 2 megapixel, posteriore e anteriore, bluetooth 4.0 e Wi-Fi. Le caratteristiche tecniche appena indicate potrebbero però non essere del tutto esatte.

Nella maggior parte delle immagini che circolano sul web , Chuwi Hi10 è rappresentato con una tastiera dock che trasforma il tablet in un vero e proprio netbook. Non è però sicuro se la tastiera sarà acquistabile separatamente, come accessorio o se verrà fornita al momento dell’acquisto di Chuwi Hi10.