lenovo k3 lemon

Lenovo, famosa azienda produttrice di laptop, ha recentemente deciso di lanciarsi anche nel mondo degli smartphone; in questi giorni in redazione ci è stato recapitato l’ultimo Lenovo K3 Lemon, un dispositivo pieno di sorprese, ma sopratutto low-cost.

Lenovo K3 Lemon: la recensione

Di smartphone cinesi low-cost ne conosciamo veramente moltissimi, dopo aver parlato di Cubot X9, ecco che grazie alla nostra collaborazione con lo store di e-commerce GrossoShop siamo entrati in possesso dell’ultimo Lenovo K3 Lemon, uno smartphone decisamente economico, ma con caratteristiche tecniche abbastanza interessanti.

Unboxing

Il Lenovo K3 Lemon presenta una confezione composta principalmente da cartone riciclabile, con all’interno, oltre che lo smartphone, anche il caricabatterie da parete, il cavo microUSB-USB e tutta la manualistica del caso. Abbastanza scarno, il contenuto è sicuramente il minimo indispensabile per un utilizzo più che sufficiente.

Estetica

lenovo k3 lemon

Il Lenovo K3 Lemon presenta un display da 5 pollici, con dimensioni nella media: 141.5 x 70.5 x 7.9 millimetri, con un peso complessivo (batteria rimovibile inclusa) di 128 grammi.

La prima cosa che balza all’occhio è sicuramente l’intenso colore giallo (proprio collegato al nome ‘Lemon’), che ricopre tutta la cover posteriore e il bordo dello smartphone. Sebbene sul mercato sia possibile trovare diversi dispositivi con una simile tonalità, la scelta è sicuramente interessante e simpatica.

Il Lenovo K3 Lemon è dotato di una cover posteriore completamente removibile, che ricopre non solo la parte posteriore, ma anche il bordo del dispositivo stesso. Per questo motivo prestate molta attenzione quando rimuovete la cover, se imprimete troppa forza rischierete di romperla. Parallelamente è doveroso ricordare l’assenza di una piccola cavità che faciliti la rimozione della cover, dovrete forzare all’interno della presa micro-USB per riuscire a rimuovere tutto il pezzo.

Oltre a quanto indicato, il Lenovo K3 Lemon è sicuramente portabile (grazie ad un peso effettivamente ridotto), ma sopratutto può essere utilizzato con una sola mano senza particolari problemi.

Hardware

lenovo k3 lemon

Il Lenovo K3 Lemon integra un display da 5 pollici con risoluzione a 1280 x 720 pixel (HD). Ricordando che è un dispositivo acquistabile su GrossoShop a poco più di 100 euro, dobbiamo sottolineare la buona fattura di uno schermo in grado di riprodurre fedelmente i colori (anche con tonalità più che vive), e con dettagli sicuramente precisi.

Il processore è un Qualcomm Snapdragon 410 (MSM8916), quad-core, con architettura a 64-bit e frequenza di clock a 1.2GHz; il tutto accompagnato da una GPU Adreno 306. Sebbene anche Mediatek stia producendo ottimi componenti, la serie Snapdragon 400 è sicuramente una delle migliori per dispositivi di fascia medio-bassa. I risultati si vedono: 20’788 punti su AnTuTu, e la possibilità di eseguire qualsiasi applicazione presente sul Play Store (come ad esempio Asphalt 8). Naturalmente la fluidità non è stata al pari di un dispositivo di fascia alta, ma nel complesso possiamo ritenerci abbastanza soddisfatti.

Il Lenovo K3 Lemon è un dispositivo Dual SIM, ovvero permette l’integrazione di due differenti SIM di altrettanti operatori telefonici. A differenza di molti altri device del settore, il Lenovo K3 Lemon permette la navigazione in 4G LTE (con le frequenze 1800/2100/2300/2500/2600 MHz). Chi non vorrebbe uno smartphone che navighi in altissima velocità, a poco più di 100 euro?

Concludono le specifiche tecniche 1GB di RAM, i vari sensori: di prossimità, luminosità e gravità, oltre che la connettività base: WiFi, bluetooth e A-GPS.

Fotocamera

Se fino ad ora abbiamo visto solo aspetti positivi, ecco che arriviamo a descrivere i primi aspetti negativi. Il Lenovo K3 Lemon integra una fotocamera principale da 8 megapixel (con registrazione video a 1080p), accompagnata da un componente secondario da 2 megapixel.

Sebbene i megapixel siano soltanto otto, è notevole il risultato ottenuto da Lenovo con questo K3 Lemon. In condizioni di grande luminosità gli scatti sono più che sufficienti; i colori risultano essere un poco spenti, ma comunque in grado di fornire una fedele rappresentazione della realtà.

In condizioni di scarsa luminosità, invece, il Lenovo K3 Lemon ha leggermente deluso le nostre aspettative. Realizzando una fotografia senza utilizzare il flash LED, l’immagine era abbastanza nitida e luminosa; viceversa, attivando il flash il risultato è stato abbastanza deludente. Troppo ‘gialla’ e, quasi, meno illuminata che con la luce naturale.

Software e memoria

lenovo k3 lemon

Il Lenovo K3 Lemon viene commercialista con sistema operativo Android aggiornato alla versione 4.4.4, con personalizzazioni software atte a modificare profondamente il centro notifiche, il centro messaggi, il dialer, l’app fotocamera e altro ancora.

Sicuramente il risultato non si discosta particolarmente da quanto siamo abituati solamente a vedere con il ‘normale’ Android, ma qualcosa di leggermente differente. Di applicazioni pre-installate ne troviamo veramente ‘a bizzeffe’: Baidu, Clean Master, DU Battery Saver, DU Speed Booster, Foodpanda, Homily Chart, Malysia News e altre ancora. Il risultato? una memoria interna abbastanza sofferente.

Il Lenovo K3 Lemon si trova nel taglio da 16GB, ma considerata la personalizzazione software sopra-indicata, la quantità effettivamente disponibile scende a circa 10/9GB. Ricordiamo comunque la possibilità di ampliare la memoria interna installando una microSD esterna fino a 32GB.

Batteria e Connettività

lenovo k3 lemon

Il Lenovo K3 Lemon è uno smartphone Dual SIM che permette la navigazione sino in 4G-LTE. Dai nostri test non abbiamo riscontrato particolari problemi o difficoltà nella ricezione del segnale o nel trasferimento dati tramite WiFi, bluetooth o A-GPS.

Il dispositivo integra un batteria completamente rimovibile da 2’300 mAh. Il quantitativo è risultato essere abbastanza sufficiente; considerato un utilizzo medio, con chiamate per circa 1 ora, connessione dati sempre attiva, messaggistica istantanea intensa e navigazione in rete frequente, siamo riusciti a durare per circa 1 giorno e mezzo. Naturalmente, nel momento in cui abbiamo iniziato ad utilizzare lo smartphone anche per giocare, la durata è scesa a circa 1 giorno.

Conclusioni

lenovo k3 lemon

In conclusione il Lenovo K3 Lemon è sicuramente un buon smartphone con alcune difficoltà nel software e nelle componenti principali. Tra gli aspetti positivi abbiamo:

  • Prezzo
  • Buon display e fotocamera sufficiente
  • Processore abbastanza performante

tra quelli negativi, invece:

  • Software non completamente tradotto in italiano
  • Sistema operativo non aggiornato ad Android Lollipop
  • Personalizzazione troppo ‘pesante’

Lo consigliamo? Si, è un buon smartphone nel complesso, sopratutto per il prezzo di vendita, ma fate attenzione, l’estetica deve piacere, perché il giallo non è un qualcosa di apprezzato da tutti.

Di seguito per la nostra video recensione.

Se ora foste interessati all’acquisto, sappiate che il Lenovo K3 Lemon può essere acquistato direttamente su GrossoShop al prezzo di 128.50 euro (senza spese doganali da pagare).