rp_galaxy-note-2-595x4101.jpg

Amici di TecnoAndroid: il famoso benchmark AnTuTu ha confermato la doppia versione con SoC Snapdragon 805 quad core e SoC Samsung Exynos 5433 octa core del phablet Samsung Galaxy Note 4.

Come previsto Sammy consegnerà due principali varianti del Samsung Galaxy Note 4 (uno dei protagonisti d’eccellenza di IFA 2014) di cui, una è equipaggiato con una CPU Snapdragon 805 quad core e GPU Adreno 420 (numero modello SM-N910S), l’altra invece è dotata di un processore Samsung Exynos 5433 octa core con GPU Mali T760 (numero modello SM-N910C).

Detto ciò entrambe le versioni sono dotate di:

– Display QHD con risoluzione da 2560 x 1440 pixel;

– 3GB di RAM e 32GB di memoria interna;

– Fotocamera principale posteriore da 16MP e anteriore da 3.6MP.

Quanto al sistema operativo, AnTuTu dichiara la versione Android 4.4.3, ma quello che verrà preinstallato nella versione finale sarà diversa dato che in queste ultime ore è stata avviata la versione di Android 4.4.4.

Dunque la Samsung propone il suo quarto phablet al quale ha scelto di mettere in commercio con una doppia versione per mercati diversi.

Per adesso non ci resta che attendere ulteriori informazioni a riguardo e, basandoci sulle specifiche su dette, quali sono i vostri pensieri in merito al Galaxy Note 4 con la versione Exynos 5433 per la variante internazionale?

Fonte: gforgames.com