Heartbleed-Refresh

Heartbleed, il bug che sfrutta l’OpenSSL (sistema per criptare le comunicazioni web) è ancora attivo e ha colpito diversi siti web che utilizziamo un po’ tutti.

Poiché i siti colpiti sono veramente tanti vi consiglio di cambiare le password e di usarne di diverse per ogni account. Il problema, però, è che il bug non colpisce solo i siti web su cui navighiamo tramite pc o notebook, ma anche tramite smartphone.

Per cui è bene, per stare tranquilli, controllare i nostri smartphone e tablet con una delle applicazioni nate proprio per contrastare questo fenomeno o, meglio, per verificare se il nostro device è affetto o meno dal bug.

Heartbleed Detector è un app gratuita disponibile per i dispositivi Android, con la quale è possibile verificare se la versione di OpenSSL nel dispositivo è influenzata dal bug Heartbleed. Vi è un determinato comportamento che, se attivato, potrebbe portare a un problema per la sicurezza del dispositivo e che viene verificato dall’applicazione.

Heartbleed-detector

L’applicazione non fa altro che questo e non controlla le singole applicazioni alla ricerca della vulnerabilità, ma almeno avrete un’idea della situazione e se il vostro dispositivo dispone di una versione che è a rischio. Per ora non c’è soluzione a questo problema e se sul dispositivo è in esecuzione la OpenSSL, è necessario assicurarsi che questa non sia attiva.

[pb-app-box pname=’com.lookout.heartbleeddetector’ name=’Heartbleed Detector’ theme=’discover’ lang=’en’]