facebook_page_profilo

Non è chiaro perchè accada ma, l’applicazione ufficiale di Facebook estrapola dal dispositivo il nostro numero di telefono e lo memorizza nei propri server quando l’applicativo viene avviato per la prima volta.

La cosa più strana è che  non è necessario essere iscritti al social, è sufficiente che l’app sia scaricata e lanciata perché il furto (consapevole o meno) di informazioni avvenga.

Ad accorgersi del problema è stato il team di Norton mentre eseguiva dei test di sicurezza con la sua applicazione .

L’azienda ha subito informato Facebook di quanto scoperto, ottenendo dal team del celeberrimo social network un totale effetto sorpresa. I responsabili di Facebook infatti si sono dichiarati completamente inconsapevoli di questo bug e dicono di aver rimosso immediatamente tutti i numeri di cellulare presi “per sbaglio” dai loro server.

La Norton ha inoltre dichiarato che ci sono diverse applicazioni che si comportano in modo analogo a quella di Zuckerberg ed ha promesso di rivelare dettagli nelle prossime settimane.

Concediamo quindi il beneficio del dubbio a Facebook che potrebbe essere in buona fede ma, gli consigliamo di lavorare di più sui livelli di sicurezza della sua applicazione perché questo non è il primo fastidioso bug che la affligge. Staremo a vedere.

via