OnePlus Buds Pro 2OnePlus 11 debutterà in Cina il 4 gennaio e sarà accompagnato dai nuovi OnePlus Buds Pro 2. Gli auricolari sono già apparsi in alcune immagini non ufficiali che ne mostravano il design. A quanto pare le informazioni trapelate sono da ritenere affidabili e da affiancare alle ultime novità sulle colorazioni previste e il contenuto della scatola.

OnePlus Buds Pro 2: tutti i dettagli sugli auricolari in arrivo!

 

Il leaker Evan Blass ha condiviso in rete delle immagini raffiguranti gli OnePlus Buds Pro 2 ormai prossimi al lancio. Le foto permettono di conoscere il design degli auricolari e le colorazioni nelle quali verrano rilasciate. Inoltre, un’immagine si sofferma su quello che sarà il contenuto della scatola.

Stando a quanto emerso OnePlus Buds Pro 2 saranno disponibili in verde, nero e bianco; saranno proposti in confezione con copriauricolari in silicone di due dimensioni differenti e cavo USB per la ricarica.

La custodia di ricarica avrà forma rettangolare con angoli arrotondati e gli auricolari presenteranno un design molto simile a quello della versione già in commercio. Lato tecnico avremo degli auricolari con cancellazione attiva del rumore e audio spaziale. Inoltre, l’autonomia sembra davvero interessante. Gli auricolari garantiranno, infatti, una durata di 6 ore con una singola ricarica e cancellazione attiva del rumore attivata ma si passerà alle 9 ore in caso di cancellazione attiva disattivata. Con custodia di ricarica, invece, garantiranno 38 ore di autonomia con cancellazione disattivata e 22 ore con cancellazione attiva.

La data di lancio degli auricolari è stata già annunciata. Il 4 gennaio si terrà in Cina l’evento ufficiale e in seguito l’azienda potrebbe annunciare il rilascio sul mercato europeo.

 

Articolo precedenteIntel Core i9-13980HX Raptor Lake-HX, avvistata la CPU per i PC di fascia altissima
Articolo successivoMovano Health lancia Evie, l’anello smart dedicato alle donne
Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.