combustione-spontanea-e-possibile-dietro-ce-una-bizzarra-giustificazione

Un corpo può prendere fuoco spontaneamente a causa di un fenomeno noto come autocombustione, che si verifica quando l’incendio non ha origine da una fonte esterna. Sull’argomento sono state condotte numerose ipotesi e indagini in ambito scientifico, ma al momento la comunità scientifica non sembra essere d’accordo con l’idea che un corpo umano possa prendere fuoco spontaneamente.

‘Se la combustione umana spontanea è un fenomeno genuino, perché non accade più frequentemente?’, ha riferito Roger Byard, un patologo dell’Università di Adelaide. Negli ultimi trecento anni ci sono stati circa 200 resoconti di casi di questo tipo. La sfortunata verità è che gli individui prendono fuoco, ma non da soli.

Combustione spontanea ? No, negligenza

Il più recente di questi incidenti sembra aver avuto luogo nel dicembre 2010, quando un uomo in Irlanda, di 76 anni, è stato trovato morto sul pavimento del suo soggiorno dopo essere stato bruciato vivo. Trascorso un anno, un medico legale ha stabilito ufficialmente e definitivamente che la morte del soggetto era stata causata da una combustione incontrollata.

‘Sì, i corpi delle persone bruciano, ma non c’è assolutamente alcuna prova che ciò avvenga come combustione spontanea’, è un’affermazione che smentisce la possibilità e la plausibilità della combustione umana. ‘Sebbene la combustione umana sia realistica e possibile, il concetto che avvenga spontaneamente è un termine improprio.’ Le cause più frequenti di incendi sono candele, lampade e sigarette che sono state accese, tutte illegali in Nuova Zelanda.

Il termine ‘effetto stoppino’ è stato coniato dai ricercatori nel tentativo di fornire una spiegazione adeguata a questo fenomeno. Quando gli indumenti cominceranno a bruciare, il grasso già presente nel corpo del soggetto comincerà a liquefarsi, alimentando la fiamma. Nella maggior parte dei casi, le vittime sono obese e ci sono altre fonti di calore (come candele e sigarette).

In poche parole, non c’è stato alcun intervento soprannaturale (come si credeva fosse in passato), solo negligenza.

Articolo precedenteEnel Energia: avviso in arrivo per tutti, ecco cosa fare per non pagare
Articolo successivoBenzina e diesel, le auto scompariranno entro questa data
Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.