È chiaro che Google Foto è uno dei prodotti di consumo dell'azienda che riceve il più alto livello di manutenzione

È chiaro che Google Foto è uno dei prodotti di consumo dell’azienda che riceve il più alto livello di manutenzione. La piattaforma viene sempre aggiornata con nuove funzionalità e offre un’ampia varietà di opzioni per far sembrare le tue immagini migliori. L’aspetto più rivoluzionario di Google Foto è molto probabilmente le potenti funzionalità di ricerca con cui è stato rilasciato. Queste funzionalità consentono agli utenti di cercare tra le fotografie determinate persone, luoghi o cose nello stesso modo in cui cercano nel testo.

Questa funzione è stata notevolmente sviluppata da Google per molto tempo con l’opportunità di cercare risultati comparabili in tutto il Web utilizzando una scorciatoia di Google Lens; tuttavia, sembra che l’azienda possa modificare il modo in cui questo strumento di ricerca di immagini opera all’interno di Photos.

Google Foto, l’aggiornamento è ora in fase di test

È stato segnalato che Google Foto non mostra più il pulsante Google Lens nelle immagini per determinati utenti. Al suo posto è stata implementata una nuovissima scorciatoia per una ricerca generale. Quando lo usi su immagini che includono volti, identifica le persone nell’immagine e ti dà la possibilità di eseguire una ricerca dei volti nell’immagine in ordine inverso.

Anche se facendo clic sul nuovo pulsante si torna indietro nel tempo per vedere le immagini associate, questa funzione non costituisce una nuova funzionalità. È paragonabile all’esperienza che ricevi in questo momento quando scorri verso l’alto o fai clic sul pulsante del menu con i tre punti nell’angolo in alto a destra dello schermo. Hai la possibilità di cercare altre fotografie che includano gli stessi individui o volti all’interno di quel menu. Si può obiettare che è più semplice toccare semplicemente la persona che si desidera cercare nell’immagine stessa piuttosto che nell’area specificatamente designata a tale scopo.

Puoi entrare immediatamente nell’esperienza di Google Lens anche se non stai cercando fotografie che ritraggono la stessa persona che hai scelto. Al momento, sembra che questa nuova esperienza di ricerca faccia parte di un programma pilota aperto solo a un gruppo selezionato di utenti e non è aperto per tutti, quindi dovrete attende per provare le nuove funzionalità.

Articolo precedenteZTE annuncia ufficialmente il nuovo ZTE Blade V41 Vita
Articolo successivoTelegram, nuovo aggiornamento per chattare in segreto senza SIM
Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.