google-chrome-introduce-nuove-opzioni-per-semplificarti-il-lavoro

 

Con l’introduzione di nuove scorciatoie, Google semplifica agli utenti la ricerca di cronologia, segnalibri e schede direttamente dalla barra degli indirizzi. Ora puoi iniziare la ricerca di siti web digitando @tabs, @bookmarks o @history nella barra degli indirizzi del tuo browser.

La possibilità di cercare all’interno delle schede è molto probabilmente la funzione che ti tornerà più utile. La ricerca per schede è già disponibile in Chrome; tuttavia, per accedere alla barra di ricerca, dovrai fare clic sull’icona della freccia situata nella parte inferiore del browser o memorizzare la scorciatoia da tastiera per Maiusc + Cmd (Ctrl) + A in memoria. È reso molto più semplice utilizzando l’abbreviazione @tab e facendo una rapida ricerca di una scheda aperta direttamente dalla barra degli URL.

Google Chrome si aggiorna

Se provi ad aprire una scheda che hai già aperto, la barra degli indirizzi ti farà sapere che hai già quella scheda aperta e avrai la possibilità di “Passare” alla scheda che stai vedendo facendo clic sull’icona “Interruttore.

Era necessario accedere al gestore dei segnalibri tramite il menu dei segnalibri per effettuare una ricerca dei segnalibri. Ora puoi cercare tra diverse scorciatoie grazie alla scorciatoia @bookmark appena aggiunta. In un modo un po’ diverso da questo, puoi anche utilizzare la nuova scorciatoia @history.

Gli utenti di alcuni browser di nuova generazione come Arc e SigmaOS sono incoraggiati a tenere aperte in background tutte le schede che scelgono di tenere aperte in qualsiasi momento. Gli utenti avranno quindi la possibilità di accedere rapidamente a queste schede utilizzando una barra di ricerca o scorciatoie da tastiera. Utilizzando queste nuove scorciatoie, Chrome fornisce agli utenti l’accesso a schede, segnalibri e cronologia in modo simile a quello di altri browser.

Articolo precedenteSony ha dichiarato di avere in possesso la tecnologia per realizzare robot umanoidi
Articolo successivoiQOO 11 e 11 Pro 5G, arriva la nuova famiglia di device top di gamma
Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.