Whatsapp: ecco come funziona la nuova truffa "Ciao mamma”

Non è la prima né l’ultima, eppure la nuova truffa che sta circolando ultimamente su Whatsapp sta seminando un’infinità di vittime. Giunta dapprima in Australia, la frode ha allarmato addirittura la Australian Competition and Consumer Commission la quale si è mossa immediatamente al fine di proteggere i cittadini. Dopo solamente una settimana “Ciao mamma” (così si chiama la truffa), è arrivata in America e subito dopo in Europa.

Whatsapp: come è strutturata la nuova frode?

Perché si chiama così? Vi starete chiedendo. La ragione è semplice: il messaggio truffaldino inizia con Hi mum, my phone Just broke. So you can delete the number and save this One”. In italiano: “Ciao mamma, ho rotto il cellulare e ho dovuto cambiare numero. Questo è quello nuovo, quindi salvalo e cancella l’altro”.

Un messaggio del genere basta per dar luogo ad una serie di richieste, come l’invito ad effettuare un accredito per fare rifornimento di carburante alla propria auto, alle richieste di denaro perché “le credenziali del conto in banca sono andate perse assieme al vecchio numero”. E a seguire l’invio dei soldi sulla carta di credito dei truffatori.

Così come le altre frodi, tutti coloro che sono stati bersagliati dai criminali dovranno limitarsi a non rispondere e cancellare immediatamente il testo, per poi eliminare il numero dal quale è arrivato il messaggio. La Polizia postale aggiunge di non condividere mai i codici giunti per sms poiché altamente personali, non cliccare mai su eventuali link presenti negli sms e soprattutto attivare la “verifica in due passaggi” presente nell’area “impostazioni-account dell’App”.

 

Melany Alteri
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.