WhatsApp: arriva la grande novità sui gruppi e sullo stato OnlineWhatsApp è in continuo aggiornamento, per contrastare l’incredibile crescita di Telegram, e delle altre applicazioni di messaggistica istantanea, l’app di proprietà di Facebook sta per introdurre una novità molto richiesta ed attesa dagli utenti.

Come ben sapete da tempo è possibile cancellare i messaggi inviati sulle chat di WhatsApp, peccato comunque che resti la dicitura “il messaggio è stato eliminato”, ma solo per un periodo temporale limitato. In altre parole non è possibile rimuovere il messaggio quando si vuole, è necessario compiere l’azione prima che il timer si esaurisca, e nel caso corrente corrisponde a un’ora, otto minuti e 16 secondi.

Ricevete gratis codici sconto Amazon sul vostro smartphone, con offerte da non perdere, iscrivendovi subito a questo canale Telegram dedicato.

 

WhatsApp: la grande novità

Con un post su Twitter, l’azienda ha confermato che i tempi stanno per cambiare, infatti il messaggio potrà essere eliminato per un periodo temporale maggiore, corrispondente per la precisione a due giorni e dodici ore.

Come fare per rimuoverlo? la risposta è semplicissima, basterà mantenere la pressione sul messaggio che si vuole eliminare, e poi selezionare la voce elimina dal piccolo menù a tendina effettivamente visualizzato. Il gioco è fatto.

L’opzione verrà aggiunta con il prossimo aggiornamento, e che sarà perfettamente utilizzabile sia con le chat singole che con i gruppi. La variazione cerca di allinearsi con le altre applicazioni di messaggistica istantanea, infatti Telegram permette di cancellare i messaggi senza alcun limite temporale, mentre nel caso di iMessage il tempo è decisamente ridotto, corrisponde infatti a soli 2 minuti.

Articolo precedenteConad pazza: la tecnologia è quasi gratis
Articolo successivoLeroy Merlin è assurda: tutto al 50% e prezzi quasi gratis
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.