google-passo-avanti-giochi-streaming-questa-funzione

Le app istantanee erano una delle funzionalità che Google ha aggiunto alla Ricerca sui dispositivi mobile. Per coloro che non ne sono a conoscenza, Instant Apps è un luogo in cui gli utenti possono cercare app e avviare immediatamente un’anteprima limitata ma funzionale dell’app senza doverla prima scaricare sul telefono.

Ora sembra che Google stia pianificando di applicare la stessa strategia al mondo dei videogiochi con il proprio Stadia Xbox Controller OP9. Bryant Chappel di The Nerf Report ha segnalato alla nostra attenzione che sembra che la Ricerca Google sia stata migliorata al punto che gli utenti che cercano videogiochi potranno effettivamente aprire e iniziare a giocare direttamente dai risultati della ricerca.

Google ti permette di giocare in streaming ancora più facilmente

Questo sembra essere principalmente pensato per i giocatori che trasmettono in streaming i loro giochi e, finora, sembra funzionare per Stadia di Google (ovviamente), Luna di Amazon, GeForce Now di NVIDIA e Xbox Cloud Gaming di Microsoft. Luna di Amazon è una piattaforma di cloud gaming sviluppata da Amazon. Poiché uno dei vantaggi dello streaming di giochi è che non si basa necessariamente su hardware specifico, ciò indica che può essere riprodotto nei browser; quindi, ha senso solo che i giocatori siano in grado di cercare giochi e avviarli dai loro browser.

Tieni presente che per giocare, i giocatori dovranno comunque registrarsi a uno di questi siti di streaming e creare un account. Non è un caso che tu possa cercare e giocare gratuitamente a qualsiasi gioco desideri perché, in alcune circostanze, come con Stadia, ti verrà richiesto anche di possedere il gioco per poter giocare. Nonostante questa limitazione, la funzione potrebbe comunque essere utile per i giocatori.

Non siamo sicuri di quanto sia ampia questa funzione ed è probabile che sia abilitata lato server; quindi, se non lo vedi ancora, è possibile che la funzione non sia stata ancora abilitata per te.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.