instagramUn problema più comune di quanto pensiate è il furto dell’account di Instagram, le vie utilizzate dai malviventi per accedere al vostro profilo sono le più svariate, si passa dal classico phising, per finire con un vero e proprio accesso di forza bruta sul vostro computer.

Sicuramente vi sarà capitato di vedere amici (o contatti) che di punto in bianco iniziano a pubblicare contenuti che richiedono versamenti di denaro, donazioni o aiuti molto strani ed insoliti. Quello è il caso più classico in cui il malcapitato ha subito il furto della password dell’account Instagram, o di un altro social network. Come fare per tutelarsi?

Prima di tutto iscrivetevi al nostro canale Telegram ufficiale, potrete ricevere ogni giorno codici sconto Amazon, e scoprire anche le migliori offerte.

 

Instagram: cosa fare se vi hackerano l’account

La soluzione proposta da Instagram è stata attivata per il momento solamente negli Stati Uniti (forse arriverà anche in Europa), si tratta di una vera e propria assicurazione lanciata da Notch, un’azienda specializzata nel settore.

L’idea è nata per tutelare le persone più famose, parliamo di account con milioni di follower, che trovandosi in una situazione simile rischierebbero perdite enormi di fatturato ed immagine; tutti gli interessati, possono comunque sottoscrivere una assicurazione, con prezzi a partire da 500 euro all’anno, pensata per tenere traccia delle varie attività, e garantire il massimo rimborso, o il recupero di tutti i dati sensibili trafugati.

Il costo varia in relazione al pacchetto selezionato, tanto da arrivare anche a costare 200 euro al giorno, tutto dipende dal livello della protezione, e del vostro account.

VIAInstanews
Articolo precedenteLidl: 14 euro per il prodotto che tutti vogliono, utenti in delirio
Articolo successivoIliad: sul sito ufficiale le migliori offerte, ecco 120GB per pochi euro con il 5G
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.