God-of-War-Ragnarok-rinviata-data-debutto

L’attesa sembrava ormai quasi giunta al termine per l’arrivo del prossimo capitolo della saga con Kratos. Il nuovo videogioco God of War Ragnarok avrebbe infatti dovuto debuttare in veste ufficiale il prossimo 30 settembre 2022, ma a quanto pare ci sarà un ulteriore ritardo.

 

 

God of War Ragnarok, brutte notizie: possibile rinvio del debutto ufficiale

A quanto pare i fan di God of War dovranno pazientare ancora un po’. Secondo quanto è emerso in queste ultime ore, infatti, il nuovo capitolo della saga con Kratos uscirà con qualche mese di ritardo rispetto ai tempi previsti e non a breve.

A rivelare tutto ciò è stato PlayStation Game Size tramite un post sul proprio profilo Twitter. In particolare, la pagina in questione ha ripiegato che God of War Ragnarok non sarà più presentato ufficialmente il 30 settembre. Il nuovo videogioco, infatti, dovrebbe debuttare più in là, più o meno durante il quarto trimestre di quest’anno. Si tratterebbe quindi di novembre o dicembre. Quel che è certo, comunque, è che il videogioco sarà ufficializzato nel corso del 2022 (nonostante alcuni rumors precedenti avessero parlato di un possibile rinvio al 2023).

Ovviamente per il momento non sappiamo se sarà effettivamente così. Tuttavia, sappiamo che il videogioco The Last of Us Remake dovrebbe arrivare su PC e PS5 il 2 settembre 2022. Forse per questo motivo, Sony potrebbe aver deciso di posticipare di un paio di mesi l’arrivo del nuovo capitolo di God of War.

Vi ricordiamo che nel corso dei prossimi mesi vedremo arrivare in veste ufficiale anche la prima inedita serie tv dedicata a questo famoso videogioco.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.