Prodotti ritirati: spuntano nuovi alimenti letali, non mangiateli assolutamente!

Se dovessimo quantificare i prodotti ritirati nel 2022 ne usciremmo pazzi. Tutto ha avuto inizio con gli alimenti contaminati dall’ossido di etilene, ma il vero scandalo ha avuto inizio con la diffusione della salmonella nella cioccolata Kinder in un periodo inappropriato come quello della Pasqua. La questione prosegue e il batterio ha raggiunto molti altri articoli.

Prodotti ritirati: la lista aggiornata a metà maggio

I prodotti ritirati da settimane sono innanzitutto:

  • Kinder Mix, il sacchetto da 132 grammi, pacchetto regalo da 193 e secchiello da 198 grammi.
  • Maxi Mix, in confezione con peluche da 133 grammi, con tutti i numeri di lotto e Tmc.
  • Mini Eggs, in formato da 100 e 182 grammi e Kinder Mini Eggs Mix in formato da 250 g, con tutti i numeri di lotto e Tmc.
  • Happy Moments, in formato da 162 e 242 g, con tutti i numeri di lotto e Tmc.
  • Happy Moments Mini Mix in formato da 162 grammi con i numeri di lotto L326RGF e L347RGF.
  • Kinder Shoko Bons da 133 g, ritirati tutti i lotti e le date di scadenza vanno dal 28/05/2022 al 19/08/2022.

La salmonella è poi arrivata a biscotti e gallette:

  • Rice Cakes – Gallette di riso al cioccolato fondente (cod. KLP1192) confezione da 70 gr. Tutti i lotti prodotti prima del 29/04/2022
  • Rice Cakes – Gallette di riso al cioccolato al latte (cod. KLP1166) confezione da 70 gr. Tutti i lotti prodotti prima del 29/04/2022
  • Biscotti con gocce di cioccolato Elite (cod. KLP1128). Tutti i lotti prodotti prima del 29/04/2022 con relative date di scadenza, confezione da 180 gr.

E infine, per concludere in bellezza, il maledetto batterio è finito anche nelle vongole della Pialassa della Baiona (area naturale protetta situata nel territorio del Comune di Ravenna). In questo caso l’Unità operativa di Igiene degli alimenti di origine animale ha siglato un’ordinanza che ha immediatamente bloccato le attività di raccolta dei molluschi. Per fortuna l’azienda sanitaria della Romagna è riuscita a lanciare l’allarme in tempo.

Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.