netflix

Netflix non sta passando un buon periodo. Dopo la notizia scioccante del calo degli utenti nel 2022, ora ha deciso di effettuare degli ulteriori cambiamenti.

A quanto pare, l’azienda sta per interrompere la produzione di due amatissime serie animate. La prima è Dino Daycare, show di Jeff King annunciato nel 2020; la seconda è Curses. La notizia è stata riportata da THR, la quale specifica che “gli impasse creativi in questi show hanno portato alla decisione di eliminarli”.

 

Netflix: i due show cancellati dalla piattaforma, nessuno se lo aspettava

La storia di Dino Daycare si sarebbe dovuta svolgere in un mondo dove i dinosauri non sono mai andati incontro all’estinzione e un bambino di 6 anni. La serie animata ha preso vita grazie ad un accordo tra Netflix, Ada Twist e il produttore esecutivo di Doc McStuffins, Chris Nee.

Sembra che le parti avrebbero dovuto far giungere la serie su Netflix nei prossimi anni, ma ciò non accadrà. Nee su Twitter ha scritto: “Tanto amore per Jeff King e per la fantastica troupe di Dino Daycare. Non ho dubbi che troverà una nuova casa. Ma in questo momento, è difficile”.

L’altro show invece, Boons and Curses, creato da Jaydeep Hasrajani, avrebbe dovuto debuttare su Netflix l’anno prossimo. L’annuncio del progetto faceva parte di una serie di prodotti che dovevano presentare creatori e protagonisti asiatici americani.

In casa Netflix sembra che sia arrivata l’ora di grandi cambiamenti e la cancellazione di due serie animate così importanti non ha fatto altro che confermare quella che prima sembrava solo un’impressione dei giornalisti.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.