Postepay e banche: crescono le truffe contro risparmi dei clienti italiani

Anche in primavera ci sono ricchi vantaggi per tutti gli italiani che hanno a loro disposizione una Postepay. Nonostante l’eliminazione definitiva del programma cashback di stato, i clienti della carta di credito ricaricabile di Poste Italiane potranno prendere parte ad un programma di rimborsi esclusivo, con la possibilità di risparmiare su ogni singolo acquisto.

 

Postepay, sino a fine maggio per potere partecipare al cashback

Il cashback di Postepay rappresenta oramai una sicurezza per molti clienti. Gli utenti di Poste Italiane riceveranno un rimborso pari a 1 euro in presenza di acquisti pari o superiore a 10 euro. Ogni titolare della carta di credito ricaricabile potrà accumulare quotidianamente sino a 10 euro in valore di rimborso. Il cashback sarà diretto e sarà accreditato sulla carta.

Per prendere parte a questa valida iniziativa di Poste Italiane, i clienti dovranno scaricare l’app ufficiale di Postepay da Google Play Store di Android o dall’App Store degli iPhone. Al tempo stesso, per la validità del cashback, i clienti dovranno altresì utilizzare il codice QR disponibile sull’app, nel momento di ogni singolo acquisto.

Le transazioni necessarie per l’accumulo dei rimborsi saranno quelle effettuate presso i negozi partner del gruppo di Poste. La lista degli esercenti aderenti all’iniziativa è disponibile sul sito ufficiale di Poste Italiane.

Da mesi, oramai, il cashback di Postepay ha sostituito il programma di Stato per i rimborsi. Quest’iniziativa sarà disponibile per tutti gli abbonati entro la data limite del 31 maggio. Considerate le proroghe del passato, non è da escludere un’ulteriore estensione dei tempi anche in vista dell’estate.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.