WhatsApp: le tre funzioni più interessanti di sempre, sono segrete e gratis

L’infedeltà rappresenta da sempre la prima ragione per la conclusione di un rapporto di coppia. Nel corso di questi anni, sono cambiate le dinamiche e le tecniche con il quale è possibile accertare il tradimento da parte del partner. Se prima ci si basava soltanto sull’esperienza empirica, ora un ruolo riservato è affidato all’esperienza web. Per scoprire la presenza di eventuali tradimenti, tante persone guardano ad esempio a WhatsApp.

 

WhatsApp, il nuovo trucco per scoprire l’infedeltà del partner

La chat di messaggistica rappresenta infatti una prova determinante per svelare l’infedeltà o meno del partner. Non c’è da sorprendersi a tal riguardo se sempre più persone si affidano alla lettura dei messaggi del proprio lui o della propria lei.

Il sistema più semplice, la lettura diretta dei messaggi, ha ovviamente importanti benefici, al netto però di una sicurezza non sempre congrua per i risultati. Bisogna ricordare, a tal riguardo, che chi ha qualcosa da nascondere, si tenda a proteggere, eliminando sedutastante ogni genere di contenuto sospetto.

Un secondo metodo può essere molto più utile a proposito. Questo secondo metodo è rappresentato dall’estensione WhatsApp Web. La piattaforma desktop è utile per dar vita ad una copia delle conversazioni dello smartphone su un pc. Gli utenti possono effettuare la sincronizzazione di tutti i messaggi attraverso la sezione Impostazioni della chat.

Con questo servizio, quindi, per spiare il partner sarà necessario avere uno smartphone ed un pc. La sincronizzazione dei messaggi dallo smartphone altrui garantirà sempre la visione delle chat del partner, chat che saranno inoltre aggiornate anche in tempo reale.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.