apple-problemi-questa-funzionalita-app-store-utenti-infuriati

Mentre c’è molto dibattito sul fatto che Apple debba consentire agli utenti di pagare di più per le app sull’App Store, i governi e gli sviluppatori di terze parti continuano a chiedersi se il negozio sia un monopolio o meno. L’azienda potrebbe presto affrontare un’altra controversia per un’opzione che consente agli sviluppatori di addebitare automaticamente agli utenti gli aumenti del prezzo dell’abbonamento.

Secondo TechCrunch, lo sviluppatore Max Seelemann ha annunciato su Twitter che il prezzo del suo abbonamento Disney+ è aumentato come un ‘semplice avviso piuttosto che dover confermare’. Oltre a lui, molti altri utenti hanno segnalato problemi identici.

Apple starebbe testando una nuova funzione

La documentazione ufficiale degli sviluppatori di Apple  ‘dice che non è così che dovrebbero funzionare gli abbonamenti all’App Store’. Secondo le istruzioni, i consumatori devono accettare manualmente di modificare i prezzi utilizzando il modulo di consenso sui prezzi che appare automaticamente nell’app dello sviluppatore.’

‘Stiamo testando una nuova funzione di commercio che speriamo di offrire a breve.’ La novità che stiamo testando include sviluppatori di diverse categorie di app che aiuteranno a testare un aggiornamento pianificato che andrà a beneficio sia degli sviluppatori che degli utenti e avremo più dettagli di cui discutere nelle prossime settimane’, ha affermato una portavoce.

Il problema qui è che, invece di offrire alle persone la possibilità di annullare l’abbonamento fin dall’inizio, Apple afferma semplicemente che si è verificata una modifica dei prezzi. Come di consueto, non è chiaro quali categorie siano incluse in questo test e quando sarà dichiarato ufficiale, se mai lo sarà. Con Apple accusata di aver fornito accordi esclusivi ad alcuni sviluppatori in più occasioni, la società insiste sul fatto che non lo farà con Disney+ in questa situazione.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.