Una delle novità più attese per WhatsApp da ormai tantissimi mesi sono le reaction ai messaggi, gli ultimi indizi risalgono addirittura ad Agosto del 2021, dal quel momento c’è stato un periodo di silenzio radio in merito a tale feature a dir poco assoluto.

Ebbene dopo quasi otto mesi dall’ultimo rumor, finalmente le reazioni ai messaggi sono quasi tra noi, se infatti non sono ancora presenti nella versione stabile e presenti in tutti gli smartphone del mondo, sono finalmente arrivate belle e finite nell’ultima Beta di WhatsApp, la 2.22.8.3 per Android.

 

Finalmente nelle mani degli utenti

Come precedente affermato anche nei rumors circolati in rete, le emoji che saranno disponibili nelle reazioni ai messaggi saranno sei, dal classico cuore e il pollice in su, fino alla faccia triste da cui scende una lacrima accompagnata dalle corrispettive versioni in preda al ridere e alla sorpresa, per poi concludere con le due mani congiunte in segno di preghiera.

Per poter applicare la reazione desiderata il modo sarò molto semplice, basterà infatti applicare una pressione prolungata sul messaggio e le reazioni appariranno a schermo, un po’ come succede su Messenger di Facebook.

La nuova beta di WhatsApp tra l’altro ha mostrato anche una nuova comoda feature, infatti sarà possibile cambiare lingua comodamente all’interno dell’app in un modo ancora più facile di come è già attualmente, eliminando dunque il fastidioso step di dover passare dalle impostazioni di sistema del proprio dispositivo, attualmente infatti la lingua dell’applicazione si sincronizza in automatico con quella del dispositivo, con tutte le scomodità del caso per cambiarla.

Eduardo Bleve
Studente di medicina e da sempre appassionato di tecnologia, musica e curiosità scientifiche.