sim telefoniche

Il numero degli oggetti che possono diventare “collezionabili” cresce a dismisura. Sicuramente le categorie più gettonate sono: monete e banconote, francobolli, carte da gioco (pokemon, magic etc.) miniature e le schede SIM telefoniche. 

Soprattutto di quest’ultima categoria, da due anni a questa parte, ne è aumentata la richiesta e addirittura alcune di esse possono essere vendute alla esorbitante cifra di 50.000 euro. Queste sono definite SIM Top Number.

Quali sono i dettagli che ne aumentano il valore

Sono molte le caratteristiche che accumunano questi oggetti collezionabili, ma per quanto riguarda le SIM delle schede telefoniche, il dettaglio principale è la loro sequenza numerica.

In particolare, 5 di queste schede telefoniche sono state messe all’asta su Ebay. I partecipanti all’asta sono stai circa 6.000 e l’intero importo, circa 14.000 euro, è stato devoluto in beneficenza all’Istituto Nazionale Tumori.

Una SIM telefonica donata da TIM che è stata venduta a 8.600 euro, ha la combinazione numerica: 33Y XXXXXXX. Questo a sottolineare che il valore viene aggiudicato in base alla loro unicità del numero telefonico.

Sicuramente molti di voi, dopo aver letto questo articolo, andranno a cercare subito tra vecchi scatoloni, tiretti e scaffali le vecchie SIM per controllarne la combinazione numerica. Altri di voi invece, si stanno maledicendo di aver buttato nella spazzatura quella vecchia SIM che poteva valere una fortuna.

Ovviamente come sempre, quando si parla di oggetti collezionabili, il tutto è dettato dalla fortuna. Ma gli occhi più attenti mettono da parte oggi, quello che in futuro può trasformarsi in un tesoro.

Voi avete mai venduto uno di questi oggetti?

Stefano Germinal
3D artist e videomaker grande amante del cinema e della tecnologia. Predilige i film fantasy, sci-fi, horror e d'animazione. Ha un cuore nerd, mai togliergli i suoi anime e le serate in fumetteria il mercoledì sera.