Il colosso cinese Xiaomi ha recentemente presentato un nuovo smartphone della propria serie 12 e, nonostante questo, si è già iniziato a parlare di un nuovo brevetto in cui si intravede uno smartphone pieghevole.

Stiamo parlando più precisamente di un brevetto dell’azienda raffigura uno smartphone pieghevole con design a conchiglia, simile a quello di Galaxy Z Filp 3. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Xiaomi: un nuovo brevetto mostra un pieghevole simile al Flip 3

Il brevetto in questione è stato depositato al CNIPA, acronimo di Associazione Nazionale Cinese per la Proprietà Intellettuale ma, oltre ad alcuni schizzi del dispositivo, non sono stati resti noti ulteriori dettagli. Come detto, si tratta di uno smartphone a conchiglia, con un fascia posteriore che raccoglie le due fotocamere.

Sul fronte è posta la fotocamera frontale in un foro “a forma di pillola”, mentre sulla parte inferiore trova posto lo slot SIM, una porta USB-C e la griglia dell’altoparlante, mentre il tasto di accensione e il bilanciere del volume si trovano sul lato destro. Purtroppo non sappiamo ancora se uno smartphone del genere arriverà davvero sul mercato.

E ci sono ancor meno certezze per ciò che riguarda la possibile data di lancio sul mercato del fantomatico Xiaomi Flip. Possiamo certamente aspettarci grosse novità già nei primi mesi del 2022. C’è chi addirittura ne ipotizza già il lancio, ma è bene aspettare informazioni più accurate da parte dell’azienda stessa prima di sbilanciarsi con finestre di mercato troppo azzardate.