google-pixel-6-pro-giocare-120-fps-geforce-now

Il Pixel 6 Pro è stato aggiunto all’elenco dei dispositivi in ​​grado di riprodurre in streaming i giochi GeForce Now in 1080p a 120 fotogrammi al secondo. I dispositivi Samsung Galaxy, come S21, S20 FE e Note 20, erano gli unici smartphone a supportare tale opzione sul servizio di cloud gaming di NVIDIA fino ad ora.

Ora, i possessori di Pixel 6 Pro possono utilizzare l’opzione 120fps, secondo il sito Web di supporto di NVIDIA, che è stato individuato per la prima volta da XDA Developers, per potersi godere alcuni dei migliori titoli presenti su GeForce Now.

Pixel 6 Pro è stato aggiunto ai device supportati

NVIDIA ha introdotto un nuovo livello di fascia alta per GeForce Now a ottobre, alimentato da GPU RTX 3080. Per trasmettere giochi a 120 fotogrammi al secondo, dovrai iscriverti a quel pacchetto, il quale costa 100 euro per 6 mesi di abbonamento. La risoluzione su PC e Mac è limitata a 1440p, ma con NVIDIA Shield puoi giocare fino a 4K.

Il piano RTX 3080 è un aumento significativo del prezzo rispetto al piano premium, che costa ‘solo’ 50 per sei mesi. Tuttavia, non avrai bisogno di un PC di fascia alta per goderti giochi di alta qualità da una varietà di negozi di giochi per PC.

Vai all’area della qualità dello streaming sotto GeForce Now nelle impostazioni dell’app per utilizzare la modalità 120 fps su Pixel 6 Pro. Dovrai anche assicurarti che la frequenza di aggiornamento di 120 Hz sul display sia attiva. Per i giochi a 120 fps, NVIDIA consiglia una velocità di connessione di almeno 25 MB/s.

La società, inoltre, Intende espandere la disponibilità della funzionalità a più dispositivi.