whatsapp-beta-android-nuova-icona-gruppi

Molti aggiornamenti attuali di WhatsApp pensano già a quelli futuri e, in un certo senso, li anticipano per rendere più facile la vita all’utente che ne fruirà. È questo il caso di un nuovo elemento aggiunto nella recente versione Beta per Android. Infatti, proprio questo aggiornamento alla versione beta 2.21.24.3 di WhatsApp su Android aggiunge una nuova icona che all’apparenza sembra inutile, ma eviterà di confonderti. A rivelarcelo è sempre il noto leaker WABetaInfo. Ecco i dettagli.

 

WhatsApp: nuova icona per distinguere i gruppi dalle community

Non molti giorni fa vi avevamo parlato di Community per WhatsApp, la nuova funzionalità in chat che avrebbe cambiato tutto nei classici gruppi dell’app del Gruppo Facebook. Proprio in virtù di questa novità, l’applicazione nella sua versione beta 2.21.24.3 per Android ha introdotto una nuova icona per l’icona di gruppo.

whatsapp-nuova-icona-gruppi-chat

Come si può notare dall’immagine qui sopra riportata, WhatsApp con il nuovo aggiornamento ha sostituito l’icona del gruppo rimuovendo quella con la sagoma di una persona. Al suo posto ne ha aggiunta una nuova di pacca. Ma perché questo cambiamento? A spiegarcelo è WABetaInfo, il leaker che ha scovato questa novità:

Abbiamo pubblicato una notizia su WhatsApp in merito allo sviluppo di una funzione Community su WhatsApp beta per Android e iOS, per un aggiornamento futuro. Nell’articolo abbiamo spiegato che le icone della community sono quadrate con i bordi arrotondati per distinguere la community da una chat di gruppo: probabilmente WhatsApp utilizzerà la vecchia icona del gruppo per le Community. La nuova icona è già visibile per i beta tester ma purtroppo non esiste una data per il rilascio della funzione Community“.

Ottima scelta quindi se questa sarà la direzione dell’app del Gruppo Facebook. Purtroppo però, per i troppo curiosi che non vedono l’ora di scoprire Community, ancora non ci è dato sapere quando gli sviluppatori usciranno con questa super novità. Intanto godiamoci queste briciole che confermano e rassicurano quanto la nuova funzionalità di WhatsApp sia comunque vicina al suo debutto.

FONTEWABetaInfo