auto-elettriche-sfatato-mito-manutenzione-costa-meno-delle-auto-diesel

L’Europa, insieme a diversi Paesi che fanno parte dell’accordo, ha un obiettivo ben preciso: dire addio ai veicoli diesel e benzina entro il 2035. Altri Paesi invece, come l’Italia, hanno chiesto una proroga a questo processo per almeno altri 5 anni. L’idea è quella che in circolazione ci siano solo auto elettriche o ibride. Per sponsorizzare e accelerare questo passaggio generazionale si sono dette tantissime cose a loro favore, ma saranno tutte vere? Quello che più ci interessa è se davvero la manutenzione delle auto elettriche costa meno di quelle diesel. Scopriamo insieme se questo è solo un mito o è la realtà dei fatti.

 

Auto elettriche: sfatato il mito che la loro manutenzione costa meno di quelle diesel e benzina

A rivelare che le cose non stanno proprio come ce le hanno raccontate è uno studio condotto negli Stati Uniti da Deepview. I risultati dell’indagine, avvalorata da prove e disamine di dati, ha sorpreso tutti. È stato così sfatato il mito che la manutenzione delle auto elettriche costerebbe meno di quelle diesel e benzina.

In un certo senso è vero che i veicoli full electric, in manutenzione, promettono un risparmio, ma non nei primi mesi di vita del mezzo. Ci vogliono circa 36 mesi per vedere un risparmio effettivo sui costi che è pari al 31% in meno. Peccato però che fino al primo anno di servizio manutenere le auto elettriche costa molto di più delle diesel.

I dati riportati nello studio evidenziano che i primi 3 mesi la manutenzione delle auto elettriche costa il 132% in più, mentre dal primo anno di vita il 62% in più. Quindi affrontare tali spese ci fa capire che la manutenzione dei mezzi diesel e benzina per i primi anno costa molto meno. Il vero risparmio con le full electric si ha dal terzo anno in poi.

A ciò si aggiunge quanto affermato da Renee Stephens, vicepresidente delle operazioni nordamericane per We Predict:

Le nuove tecnologie e opzioni tendono a entrare nel mercato dei veicoli premium, il che significa che sono più costosi da riparare o sostituire. Man mano che le tecnologie e le opzioni si spostano in segmenti non premium, prevediamo che i costi di assistenza aumenteranno anche per quei veicoli“.

Ecco perché in questo momento, forse, non dovresti scegliere le auto elettriche.

FONTEbusinesswire