Huawei, automotive, macchina, IoT, Smart Car, AVATR E11

Huawei, in collaborazione con CATL e Changan Automobile, negli scorsi mesi ha creato una joint venture dedicata al settore automotive. La partnership tra le aziende sembra pronta a dare i propri frutti.

Come confermato in una nota pubblicata in queste ore, il prossimo 15 novembre sarà un giorno molto importante per le tre società. In tale data si terrà la presentazione della prima Smart Car elettrica.

La vettura sarà un chiamata AVATR E11 e si configura come un veicolo di fascia alta dotato di tutte le ultime tecnologie e completamente elettrico. Entrando più nello specifico, parliamo di un SUV di dimensioni medie con una lunghezza complessiva di circa 4,8 metri.

 

AVATR E11 sarà il primo veicolo elettrico nato dalla joint venture creata da Huawei, CATL e Changan Automobile

Le tre aziende che formano la joint venture hanno partecipato alla realizzazione secondo le proprie competenze tecniche. Le batterie utilizzate su AVATR E11 sono sviluppate e realizzate da CATL. La fase di produzione invece è affidata a Changan Automobile. A Huawei invece è affidato il compito di fornire i servizi di infotainment e connettività per rendere la vettura smart.

Con il lancio di AVATR E11, Huawei, CATL e Changan Automobile puntano a ridefinire la mobilità in Cina. L’obiettivo sarà quello di sviluppare il mercato delle auto elettriche e, nei prossimi mesi, presentare vetture di fascia superiore sempre a zero emissioni.

Purtroppo al momento non sono disponibili ulteriori dettagli sul veicolo, ma siamo certi che emergeranno maggiori informazioni nei prossimi giorni. Non resta che attendere il 15 novembre e scoprire i segreti di AVATR E11 e scoprire le informazioni che Huawei, CATL e Changan Automobile forniranno durante l’evento.