ipad-mini-6-primi-problemi-display-liquid-retina-sviluppatori-app-avvisati

Dopo il lancio ufficiale dell’iPad mini 6 lo scorso venerdì, Apple ricorda agli sviluppatori di preparare le loro app per il display Liquid Retina da 8,3 pollici del nuovo iPad mini. A causa delle nuove dimensioni e risoluzione, alcune app potrebbero non essere eseguite a schermo intero finché non vengono aggiornate.

Secondo un post sul sito Web di Apple Developer, la maggior parte delle app con Auto Layout abilitato dovrebbe funzionare correttamente con il nuovo display dell’iPad mini 6. Tuttavia, altre app richiedono allo sviluppatore di ricompilarle con Xcode 13 per renderle completamente compatibili con l’iPad mini 6.

iPad Mini 6 sta riscuotendo un enorme successo

Come già notato da alcuni utenti, le app non aggiornate vengono visualizzate con delle barre nere in alto e in basso, poiché lo schermo del nuovo iPad mini è più alto e più largo rispetto al modello precedente.

Il nuovo iPad mini introduce una nuova risoluzione dello schermo e proporzioni con un display Liquid Retina da 8,3 pollici edge-to-edge, che consente esperienze di gioco e app ancora più coinvolgenti. Se stai seguendo il layout automatico e le classi di dimensioni, l’interfaccia della tua app si adatterà dinamicamente alle nuove dimensioni.

Per le informazioni sugli sviluppatori, si legge: “se hai aggiunto UIRequiresFullScreen=YES a Info.plist della tua app per mantenere la tua app a schermo intero durante il multitasking, dovrai ricompilare con Xcode 13 e l’SDK per iPadOS 15”.

Sebbene non menzionate dall’azienda, alcune app potrebbero anche aver bisogno di un aggiornamento per funzionare correttamente con i nuovi modelli di iPhone 13. Gli sviluppatori possono saperne di più su come aggiornare le proprie app per supportare i nuovi dispositivi sul sito Web degli sviluppatori Apple.