blank

Uno dei contenuti Netflix più attesi dell’anno è senza alcun dubbio la sesta stagione di Lucifer, la saga dedicata al Lucifero impersonato da Tom Ellis, si sta avviando alla sua matura conclusione, il 10 Settembre infatti vedremo l’esordio della season finale che non vedrà un seguito e che avrà l’oneroso compito di dare epilogo a tutta la trama e a tutte le domande lasciate dalla stagione 5.

Ciò che già sappiamo è che ovviamente Lucifer dovrà tirare i conti con un nuovo ruolo all’interno della saga, egli infatti alla fine della season 5B ha preso il posto del padre dopo la ritrovata redenzione ottenuta grazie al sacrificio per la detective Chloe, con cui tra l’altro condivide una love story che anch’essa necessita di trovare una conclusione, insomma di carne al fuoco ne abbiamo e anche tanta.

 

Alcuni indizi direttamente da Tom Ellis

Ovviamente il protagonista indiscusso è Morningstar, il cui interprete ha parlato TVLine svelando un po’ quello che vedremo negli ultimi episodi, partendo un dal suo incredibile stupore quando ha scoperto che per ben cinque notti di fila Hollywood Boulevard sarebbe stata chiusa per girare delle scene di Lucifer, da li ha capito che nel finale ci sarebbe stato qualcosa di davvero grosso.

A ciò ha aggiunto che questa volta non vedremo un travagliato rapporto con la detective, bensì essi faranno squadra e collaboreranno senza nessun tipo di problema a dividerli, raggiungendo dunque un equilibrio inseguito per ben 5 stagioni.

Non rimane dunque che attendere il rilascio atteso per il 10 Settembre e goderci l’ultima stagione di Lucifer.