Netflix: a Settembre l'estate sarà prossima al termine, ma le nuove opere ci consoleranno

Purtroppo dobbiamo dirlo (anche se già lo sapete): manca sempre meno alla fine di Agosto, pertanto è giunto il momento di parlare delle nuove opere in arrivo su Netflix per il mese di Settembre. Nell’elenco in previsione vi sono film e serie tv rinnovati e ovviamente anche opere mai viste prima. Durante il mese di settembre il palinsesto del colosso sarà arricchito anche dall’arrivo di serie già viste in passato, come per esempio La Casa di Carta, oppure Lucifer.

Tra le uscite più interessanti su Netflix a settembre 2021 c’è senza dubbio Worth, film di Sara Colangelo narrante la storia di un avvocato che impara una lezione di empatia quando si trova di fronte al compito quasi impossibile di determinare come compensare le famiglie che hanno subito perdite incalcolabili dopo gli attacchi dell’11 settembre 2001. Tra i protagonisti Michael Keaton, Stanley Tucci e Amy Ryan.

Netflix: i Film in arrivo a Settembre sulla piattaforma

  • Worth – 3 settembre 2021
  • JJ+E – Vinterviken – 8 settembre 2021
  • Prey – 10 settembre 2021
  • Kate – 10 settembre 2021
  • Schumacher – 15 settembre 2021
  • Confessioni di una ragazza invisibile – 22 settembre 2021
  • Eravamo canzoni – 29 settembre 2021

Serie tv originali Netflix

Ovviamente non possono mancare le serie, anche queste in uscita a settembre 2021 su Netflix.

  • La casa di carta, primo volume parte 5 – 3 settembre 2021
  • Into the Night, seconda stagione – 8 settembre 2021
  • Lucifer, stagione finale – 10 settembre 2021
  • Squid Game – 17 settembre 2021
  • Midnight Mass – 24 settembre 2021

Sempre a Settembre tornerà la nuova stagione della famosa Sex Education. La serie scritta e ideata da Laurie Nunn mostrerà ai suoi fan delle realtà ormai svelate: Otis ha rapporti occasionali, Eric e Adam hanno reso pubblica la loro relazione e Jean sta per avere un bambino. Nel frattempo, la nuova preside Hope (interpretata da Jemima Kirke) cerca di ripristinare la Moordale, Aimee scopre il femminismo, Jackson si prende una cotta, mentre un messaggio vocale perduto continua ad aggirarsi. Manca sempre meno al 17 settembre!