whatsapp-attenzione-questa-app-pericolosa-potrebbe-cancellare-account

Spesso, rispetto all’originale, esistono applicazioni che ne implementano le funzioni completandole e rendendole molto più fruibili. Tuttavia queste non possono essere scaricate da fonti sicure e ufficiale come ad esempio il Play Store di Google. Ecco perché occorre fare attenzione alle alternative di WhatsApp. Promettono funzioni incredibili, ma potrebbero cancellarti l’account. Scopriamo insieme di quale app stiamo parlando.

 

WhatsApp: le sue app alternative potrebbero rivelarsi pericolose

Sappiamo bene che WhatsApp è tra le app più diffuse al mondo. Pare che a utilizzarla sia un quarto della popolazione mondiale. Tutto questo nonostante le sue limitazioni e il fatto che app concorrenti siano nettamente migliori, come Telegram.

È proprio perché WhatsApp non offre tutto ciò che un utente si aspetterebbe da un’app di questa categoria, che in molti si affidano ad alternative realizzate per superarne i limiti.

Una fra queste è GB Whatsapp che, a dire il vero, implementa di molto l’app del Gruppo Facebook, pur mantenendo un’interfaccia semplice, intuitiva e molto vicina all’applicazione originale. Tuttavia dietro queste opportunità si nascondono anche dei pericoli.

Infatti, è vero che il Play Store di Google non è completamente sicuro e a volte si annidano all’interno app pericolose, ma è altrettanto vero che i suoi sistemi di sicurezza aggiornati e le recensioni disponibili possono scongiurare il peggio. Al contrario, scaricare, come in questo caso GB Whatsapp, fuori da tale ambiente protetto annulla anche la benché minima garanzia.

 

Attenzione all’account che potrebbe essere cancellato

Senza ombra di dubbio, ve ne abbiamo parlato ampiamente anche qui su Tecnoandroid, GB Whatsapp risulta essere una delle migliori alternative alla tanto blasonata app originale. Non solo permette di programmare una risposta automatica ai messaggi che ci arrivano, senza dover scaricare la versione business, ma addirittura si possono inviare foto anche pesanti in un’unica volta oltre a nascondere le conferme di lettura e molto altro.

Ad ogni modo, come si suol dire, sembra troppo bello per essere vero e in un certo senso è proprio così. Infatti scaricando GB Whatsapp ci esponiamo ad un rischio serio, quello che il nostro account ufficiale WhatsApp sia cancellato o clonato. Questo perché spesso dietro app che non appartengono allo store ufficiale, potrebbero nascondere pericolosi malware che compromettono la nostra privacy e la sicurezza del dispositivo.