4gNon tutti lo sanno, ma la connessione 4G potrebbe essere un serio rischio per tutti. Quello di cui vi parliamo riguarda una falla molto pericolosa nella sua sicurezza, la quale mette a rischio in maniera costante gli utenti che la utilizzano ogni giorno.

Questa scoperta è stata fatta di recente e ci sono due motivi per cui è molto importante: il primo motivo è quello che riguarda il fatto che il 4G è la rete maggiormente utilizzata al momento e lo sarà anche dopo, anche perché il lancio è avvenuto da relativamente poco. Il secondo è che il supporto 5G tarda ad arrivare.

In più, come detto poc’anzi, è comunque la rete maggiormente utilizzata in tutto il mondo, e questo non aiuta di certo. Quindi, il 4G è ancora oggi molto utilizzato, nonostante questa falla. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Falla 4G: i problemi esistenti attualmente con la rete

La falla riguarda le comunicazioni esistenti tra host e provider. Durante questo processo tutti hanno la possibilità di intrufolarsi nella comunicazione e cercare di istituire una connessione internet del tutto finta. Tramite questo trucco sarà molto facile per i malfattori tenere traccia di tutti i dati che transitano in entrata e uscita.

Le cosa peggiore che potrebbe capitare è che il malintenzionato riesca ad entrare in possesso dei dati sensibili e più importanti dell’utente. In questo modo potrebbe accedere facilmente al suo conto corrente.

Dunque, concludiamo dicendo che è quasi inevitabile che queste informazioni finiscano in mani non sicure e che possono essere utilizzate contro di noi. La soluzione vera e propria non c’è, a parte l’approdo definitivo del 5G.