WhatsApp a pagamento secondo il messaggio in chat: ecco cosa succede

Tutti i miglioramenti che sono stati apportati a WhatsApp nel corso degli anni hanno contribuito a rendere l’applicazione la migliore in circolazione. Non a caso infatti stiamo parlando di una piattaforma di messaggistica istantanea che nutre un folto seguito con circa 2 miliardi di utenti attivi ogni mese.

Si è passati attraverso vari step, i quali hanno visto arrivare poi nuovi aggiornamenti in grado di portare nuove funzionalità al pubblico. Allo stesso tempo ci sono momenti che sono stati emblematici per la crescita di WhatsApp, come ad esempio l’abolizione del pagamento annuale. Come in molti ricorderanno infatti WhatsApp prima prevedeva un pagamento annuale di 0,89 €, il quale fu poi abolito. Oggi infatti WhatsApp è un’applicazione totalmente gratuita, anche se qualcuno starebbe parlando di un messaggio molto strano all’interno della chat.

 

WhatsApp: gli utenti possono avere a che fare con un messaggio fake, si parla di ritorno a pagamento

Secondo quanto riportato nelle ultime ore qualcuno avrebbe parlato di ritorno a pagamento per WhatsApp. Chiaramente la notizia può sembrare davvero strana dal momento che l’applicazione non ha alcuna volontà di ritornare indietro nel tempo.

Durante le ultime ore infatti un messaggio si sarebbe diffuso nelle chat, quasi come se fosse una catena di avviso per gli utenti. Come quasi tutti avranno capito, non c’è nulla da temere: WhatsApp non ritornerà a pagamento. Sarebbe infatti uno smacco soprattutto in questo momento ritornare al passato con Telegram alle spalle. Si tratta quindi solo di una fake news messa in giro da qualcuno che aveva magari voglia di divertirsi.