Biohacker: a soli tre giorni dall'uscita, ecco tutte le novità sulla seconda stagione

Biohacker, serie tv tedesca dal genere thriller fantascientifico, con protagonista Mia Akerlund, ci sorprende nuovamente con il suo arrivo sulla piattaforma. Visto il successo conquistato con la prima stagione, gli ideatori hanno ben pensato di realizzarne anche una seconda. Ecco tutte le novità in merito.

Biohacker: data d’uscita e trama della seconda stagione

La seconda stagione di Biohacker esordirà su Netflix tra tre giorni (esattamente il 9 luglio). Ad un passo dalla sua uscita, Biohacker sembra aver preso una forma ben definita. La serie che, come specificato precedentemente, vede protagonista Mia Akerlund (pseudonimo di Emma Engels), nei nuovi episodi affronterà temi morali e dubbi etici riguardanti il biohacking e l’editing genomico. Mia è una studentessa in medicina all’Università di Friburgo, Tanja Lorenz è invece la professoressa che lei ritiene responsabile della morte di suo fratello e dei suoi genitori.

La professoressa, infatti, ha condotto degli esperimenti per tentare di eliminare le malattie genetiche che però si sono rivelate disastrose. Mia rimarrà successivamente coinvolta nel mondo del biohacking, e una scoperta rivoluzionaria finirà nelle mani sbagliate. Ciò porterà la Akerlund a dover scegliere con chi schierarsi e cosa è disposta a fare pur di giungere alla verità.