fine del mondo

In questo periodo non c’è davvero pace per l’umanità. Infatti, dopo una catastrofe così importante che stiamo vivendo a causa del Covid, ci si mettono anche le profezie riguardo una possibile fine del mondo di mezzo. Quello che c’è di vero è sicuramente che il 2020 e il 2021 non sono stati degli anni fortunatissimi a causa di questa grave pandemia e non solo. Infatti, all’inizio dello scorso anno ci sono stati anche altri eventi che hanno portato le persone ad affidarsi a queste predizioni particolari.

Sappiamo certamente che capire quale sarà il futuro di tutti noi è davvero molto difficile, ma comunque non è una cosa buona credere a queste profezie apocalittiche, le quali non fanno altro che mettere paura nelle persone. Andiamo a scoprire di seguito quali sono le profezie che hanno fatto il giro del mondo in questi anni.

 

Fine del mondo: le profezie più assurde che sono circolate in rete

Quello che possiamo dire con estrema sicurezza è che le varie profezie sulla fine del mondo non si sono fatte di certo aspettare nel corso dei secoli. La prima di cui andremo a parlare è una delle più famose che ha attirato l’attenzione di tutti in questi anni, ossia quella che riguarda i Maya. I suddetti avevano previsto che il 21 dicembre 2012 ci sarebbe stata un’apocalisse imminente, data che, secondo recentissimi rumors, sembra però che sia sbagliata. Infatti, qualcuno ha affermato che in realtà la data reale dell’apocalisse per i Maya sarebbe il 21 dicembre del 2021! Non ci resta che aspettare.

Altre predizioni che hanno fatto il giro del mondo sono senza ombra di dubbio quelle del celebre Nostradamus. Di fatto, il suddetto ha affermato in alcuni dei suoi scritti antichi che proprio durante questo 2021 saremmo stati vittime di gravi disastri e di un’apocalisse che era ormai imminente.