Whatsapp: finalmente è possibile leggere anche i messaggi che sono stati cancellati

Parliamoci chiaro, a tutti dà fastidio leggere “Questo messaggio è stato eliminato” sull’SMS Whatsapp appena inviato dall’altro utente. Soprattutto se si tratta della persona a cui si è particolarmente interessati. In una frazione di secondo si inizia a pensare a tutte le possibili ipotesi celate sotto quella scritta, immaginando per la maggior parte delle volte conversazioni a proprio piacimento. Ebbene, grazie a questo trucco i pensieri possono diventare realtà e non rimanere tra i meandri della chat.

WhatsApp: come recuperare i messaggi cancellati?

Molto spesso su Whatsapp capita di sbagliare nella scrittura di un messaggio e per questo si cancella direttamente l’sms, quando in realtà basterebbe solamente correggerlo. Ciò provoca nell’altro utente una curiosità implacabile. Ma c’è una soluzione e la si può trovare in alcune app come quella di cui vi parleremo qui di seguito. Il suo nome è WABox, ed una volta scaricata sul proprio smartphone, non vi servirà altro che acconsentire alle richieste di permesso relative all’associazione del vostro account WhatsApp con l’app succitata.

A questo punto, dopo l’arrivo di un messaggio in chat, che sia un testo, un video o una foto, l’app di WABox salverà tutto automaticamente nel suo database. Ciò vale a dire che, anche se il mittente dall’altra parte del telefono deciderà di eliminare ciò che vi ha inviato, potrete recuperare tutto dall’app in questione.

Ma non finisce qui, perché WABox vi permetterà inoltre di pulire la memoria di WhatsApp, di creare emoji o lettere particolari da inviare ai vostri contatti, oltre che scaricare anche gli stati dei contatti.