la-casa-di-carta-possibile-sequel-dopo-quinta-stagione

Chi ha detto che La Casa di Carta 5 sarà il finale di stagione? Al contrario sembra che lo sceneggiatore abbia in mente un sequel, ma non subito. Diversamente da quanto aveva dichiarato Álex Pina, vediamo insieme tutti i dettagli e le dichiarazioni davvero calde di Santander.

 

La Casa di Carta: si riaprono le speranze

Le parole non vengono mai dette a caso, soprattutto quando riguardano una tra le serie TV più amate e famose di sempre. Dopo l’annuncio della prossima uscita dei nuovi episodi de La Casa di Carta 5, molti fan, insieme a tanta gioia, si sono ricordati delle parole di Álex Pina. Infatti, secondo l’ideatore di questo titolo Netflix, sarà il più entusiasmante ed emozionante finale di stagione di sempre.

Tuttavia un’altra voce ha fatto eco alla fine del titolo La Casa di Carta, ma, al contrario di Pina, le sue dichiarazioni sono state esattamente l’opposto. Infatti, Javier Gómez Santander, sceneggiatore de La Casa di Carta, si sarebbe spinto oltre facendo così sperare in un sequel.

Penso che la serie finirà molto bene, questa quinta stagione è molto buona. Non ci penso proprio a darle continuità, ma non si può nemmeno escludere. Questa è la realtà. Ora sono stanco, è una serie che ti pressa molto e la quinta stagione è ora la mia priorità principale“.

 

Le parole che infondono speranza

Comunque Santander ha espresso parole che infondono speranza. Sarà possibile un sequel de La Casa di Carta? Potremo mai rivedere i nostri amati personaggi dopo il gran finale di stagione?

Pare proprio di sì, ma non subito. Ci vorranno almeno un paio d’anni, secondo quanto dichiarato sempre dallo sceneggiatore Santander che, in merito a un seguito per La Casa di Carta, ha detto:

Forse tra due anni ne avrò voglia perché è vero che ho un grande amore per la serie, ma non abbiamo una bussola impostata […]. Se tra un po’ vorremo farlo perché abbiamo un’idea, va bene, ma per ora no“.

Speranze riaccese quindi, ma non certe e soprattutto non immediate. Per consolazione potrebbe essere fantastico partecipare all’evento dell’anno: La Casa di Carta: The Experience. Vi diciamo solo che, in quell’occasione, i protagonisti della banda sarete proprio voi!

FONTEOptimagazine