wifi-italia-progetto-per-navigare-in-internet-gratis

WiFi Italia è un’iniziativa messa a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico non solo per i Comuni italiani, ma anche per ospedali e strutture sanitarie. È un’opportunità per tutti i cittadini di navigare in internet gratis. Si tratta di accessi HotSpot gratuiti disseminati su gran parte del territorio di quei Comuni che hanno aderito all’iniziativa. Grazie a Infratel S.p.A. e a TIM, che ci metto l’organizzazione e il lavoro fisico, il progetto WiFi Italia diventa un servizio attivo e fruibile da tutti. Ecco i dettagli.

 

WiFi Italia: ad oggi 3615 adesioni per internet gratis

A oggi WiFi Italia ha raggiunto 3615 adesioni online. Ciò vuol dire che ci sono altrettanti Comuni italiani che stanno offrendo ai loro cittadini una connessione internet completamente gratuita.

L’ultima amministrazione locale che finora ha aderito al Progetto, primo passo per l’installazione degli HotSpot gratuiti, è il Comune di Sedini, in Sardegna. Tutti possono fare richiesta e così portare nella propria città o nel proprio paese WiFi Italia, la connessione a internet illimitata e gratuita.

L’impegno però delle amministrazioni locali è quello di mantenere attivo il servizio per i prossimi 3 anni dall’installazione, garantendo manutenzione e controlli costanti. I cittadini, per quanto possibile, devono potersi collegare agli HotSpot disponibili navigando in tutta serenità.

 

Come funziona il servizio

Accedere a WiFi Italia per un cittadino è molto semplice. Dopo aver verificato se il Comune di residenza o di destinazione offre il servizio, bisogna scaricare l’app ufficiale che è disponibile alla pagina web dedicata, sul sito ufficiale di WiFi Italia.

Una volta installata l’app sul proprio dispositivo, sia esso Android o Apple, occorre procedere con la registrazione del proprio account. Dopo aver seguito passo passo le istruzioni, molto semplici, fornite dall’applicazione stessa, avrete accesso a tutti gli HotSpot gratuiti attivi nelle vicinanze.

Potrete vedere dove è possibile collegarsi e, una volta raggiunta la posizione più vicina, sarà l’App WiFi Italia a fare il resto. La connessione sarà automatica e soprattutto gratuita.

FONTEWiFi Italia