whatsapp-3-funzioni-in-arrivo-conferma-zuckerberg-a-wabetainfo

Quante funzionalità già possiede WhatsApp e quante ne sta introducendo di questi tempi! Stare dietro a tutte è quasi impossibile. Ma cosa domandereste a Zuckerberg se un giorno vi chiedesse di parlare con lui? Questo è quello che è successo a WABetaInfo qualche giorno fa. Insieme anche a Will Cathcart (CEO dell’app del Gruppo Facebook) hanno intrattenuto una conversazione in una chat di gruppo su WhatsApp. Ecco le 3 novità che si sono fatti rivelare e i relativi screenshot dei messaggi!

 

Zuckerberg si complimenta per il servizio di informazione sugli aggiornamenti WhatsApp

Ebbene sì, è proprio andata così, lo staff di WABetaInfo è stato contattato da Cathcart per avviare una chat di gruppo alla quale è poi stato aggiunto anche Zuckerberg. In tale occasione sono state annunciate 3 novità future che saranno implementate su WhatsApp.

La conversazione è iniziata con le congratulazioni di Cathcart per l’ottimo sistema di informazione che WABetaInfo mette in atto in merito agli aggiornamenti e alle nuove funzionalità: “Grazie per il vostro duro lavoro segnalando ciò che stiamo costruendo su WhatsApp“.

Poi, dopo i convenevoli, si è passati alle cose interessanti. Ecco le 3 funzionalità che Zuckerberg ha rivelato agli amici di WABetaInfo in merito ai prossimi aggiornamenti WhatsApp.

 

Messaggi effimeri che durano una volta sola

Zuckerberg all’inizio della conversazione, come si può evincere dallo screenshot sotto riportato, ha subito svelato una delle prime funzionalità in arrivo su WhatsApp: View Once. Questa novità permetterà al mittente di impostare i messaggi affinché il destinatario possa visualizzarli e leggerli una volta sola.

whatsapp-funzione-view-once-in-arrivo-conferma-zuckerberg-a-wabetainfo

In sostanza, dopo che il contatto ha letto il contenuto, il messaggio si auto eliminerà scomparendo per sempre. Non sarà così possibile conservarlo. Vedremo se le tempistiche permetteranno di scattare uno screenshot.

 

Supporto di WhatsApp a più dispositivi

Un’altra novità interessante che farà piacere a molti è la funzionalità multidispositivo. In futuro sarà quindi possibile sincronizzare le chat di WhatsApp in tempo reale fino a 4 dispositivi.

whatsapp-funzione-multidispositivo-in-arrivo-conferma-zuckerberg-a-wabetainfo

Zuckerberg ha ammesso che questo sarà uno dei lavori più impegnativi, ma conta di implementare questa funzione il prima possibile.

 

WABetaInfo ha colto l’occasione al volo

WABetaInfo non poteva lasciarsi scappare questa occasione e ha così posto 3 domande a Cathcart e a Zuckerberg. Chi non avrebbe voluto fargliele?

  1. La prima riguarda il supporto di WhatsApp su iPad. Arriverà mai? Ad oggi infatti ancora non esiste un’app dedicata per questo dispositivo. La risposta è stata un pieno!
  2. La seconda domanda invece aveva come obbiettivo quello di capire se ci sarebbe stata una semplificazione per gli utenti iOS nell’accedere al servizio Beta Tester di WhatsApp. Zuckerberg si è impegnato a interrogare il team di sviluppo per capire se si potrà fare qualcosa.
  3. Infine la terza domanda riguardava proprio il supporto a più dispositivi. Fino a quanti? Come già vi abbiamo anticipato, saranno 4 a poter essere sincronizzati.
FONTEWABetaInfo