WhatsApp: un nuovo trucco per tuttofare gli utenti in pochi passi

Secondo quanto riportato ultimamente WhatsApp avrebbe portato tanti aggiornamenti per il pubblico, il quale risulterebbe entusiasta. Stanno i fatti alle ultime notizie, tanti utenti avrebbero pensato di non cambiare più piattaforma di messaggistica, cosa che stava accadendo da qualche mese.

Grande trepidazione c’era nell’attesa del nuovo update che avrebbe poi portato la possibilità di velocizzare le note audio. Ora questo aggiornamento è realtà da qualche settimana, con numerosi benefici per molti che non attendevano altro. Allo stesso tempo bisogna anche far fronte alle solite problematiche, quelle che purtroppo non possono dipendere da WhatsApp che risulta portatore inconsapevole. Stanno infatti a quanto dichiarato da numerosi utenti, una delle motivazioni principali per la quale molte persone avrebbero deciso di abbandonare WhatsApp starebbe proprio nelle truffe che circolano in chat. Purtroppo WhatsApp non può fare nulla se non limitare il fenomeno, come sta facendo ultimamente.

 

WhatsApp: la nuova truffa della ricarica gratuita che ora imbroglia gli utenti

Sono diversi i modi che i truffatori utilizzano per imbrogliare le persone che si servono ogni giorno di WhatsApp. Beneficiando della grande affidabilità dell’applicazione infatti, gli imbroglioni utilizzano dei messaggi ben elaborati per far credere che si tratti di un regalo.

Questo è quanto sta avvenendo in queste ore, durante le quali un nuovo testo avrebbe invaso le chat mediante catene di Sant’Antonio. Si tratta di un messaggio che parla di una ricarica gratuita, con il link sottostante che inviterebbe tutti a procedere. In realtà non si tratta altro di un collegamento diretto ad un sito che attiverà degli abbonamenti a pagamento. Chiaramente nessuno saprà di aver attivato qualcosa fino al momento in cui non sarà decurtato il credito residuo in maniera inesorabile.