La risposta di Tidal ad Apple Music arriva in modo un po’ diverso da quello che avremmo pensato, ma è comunque una buona occasione per gli utenti, soprattutto dopo l’annuncio di Cupertino.

Quest’ultima infatti, solamente una settimana fa ha lanciato l’alta risoluzione e lo Spatial Audio in 3D. Apple Music offrirà entro la fine dell’anno oltre 75 milioni di brani in formato lossless e in audio in Dolby Atmos. Scopriamo insieme la risposta di Tidal.

 

Tidal propone due mesi di abbonamento HiFi a soli 2 euro

A breve potrete infatti provare per 2 mesi Tidal HiFi a soli 2 euro. La medesima offerta vale, per la verità, anche per il piano Premium, ma perché accontentarsi di musica a 320Kbps, quando potete averne molti di più?. Rispetto alla versione Premium, Tidal HiFi offre infatti audio a 1.411 Kbps ed anche (su un numero ridotto di brani) a 2.304-9.216 Kbps. In più c’è il supporto per Dolby Atmos e per Sony 360 Reality Audio.

A quanto pare insomma, Tidal non è ancora pronto a rivedere i suoi prezzi, almeno per il momento, ma non è detto che le cose non cambino con il passare del tempo. L’offerta in questione è valida solo per i nuovi utenti, e si rinnoverà automaticamente alla scadenza, a meno che non la annulliate in precedenza. Potete aderire direttamente dal sito ufficiale.

Per chi non conoscesse il servizio, Tidal è un servizio di streaming musicale lanciato sul mercato nel 2014 dalla norvegese Aspiro. Appena l’anno successivo, il progetto è stato acquisito Project Phanter Bidco, l’azienda sostenuta dal cantante e produttore americano Jay-Z.