rimodulazioni-wintre-aumenti-ex-clienti-3-e-wind

Non sempre arrivano belle notizie dal mondo della telefonia mobile. Ogni tanto infatti all’orizzonte se ne vedono di brutte. Solitamente vi parliamo di promozioni o sconti. Al contrario questa volta WindTre ha in serbo una brutta sorpresa per gli ex clienti 3 e Wind. Si tratta di rimodulazioni che prevede aumenti per alcune vecchie tariffe. Ecco quali sono.

 

Rimodulazioni che prevedono aumenti per gli ex clienti 3 e Wind

Non sono bastate le rimodulazioni che hanno visto WindTre protagonista dal 29 marzo 2021 al 30 aprile 2021. Sotto torchio tutti i già clienti con offerte attive provenienti dagli ex brand 3 Italia e Wind.

La cosa singolare, forse perché si tratta di alcuni casi sporadici, è che WindTre non ha ufficializzato queste ultime rimodulazioni. Grazie a Mondo Mobile Web sappiamo che un ex cliente Wind vedrà modificarsi la sua offerta All Inclusive a 12,99 euro al mese in Super 30 a 15,99 euro al mese. Questo per motivi economici a detta dell’operatore.

La nuova rimodulazione così modifica la tariffa includendo:

  • minuti illimitati verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionale;
  • 600 SMS verso tutti i numeri nazionali;
  • 30 Giga di traffico dati sotto rete 4G con velocità in download fino a 100 Mbps e in upload fino a 75 Mbps.

La cosa più triste è il costo che aumenta di ben 3 euro al mese che corrisponde a 36 euro in più all’anno. Insomma non proprio simpatica questa nuova soluzione. Se fossero così tutte le rimodulazioni che ha in mente WindTre per i clienti ex 3 Italia e Wind c’è da spaventarsi sul serio.

 

Ecco l’SMS incriminato

Ecco il messaggio che l’operatore arancione ha inviato al cliente per avvisarlo di queste rimodulazioni:

Modifiche contratto: dal 27/5/21, la tua offerta cambia in Super 30 per ragioni economiche legate all’utilizzo del tuo attuale piano. Hai min illimitati, 600 SMS, 30GB, al costo di 15,99 euro al mese“.

In casi come questi e per le rimodulazioni di qualsiasi operatore il cliente può far valere il diritto di recesso. Per questo utente entro il 26 maggio 2021 visto che l’aumento inizierà il giorno successivo. Si può pensare di modificare la tariffa con una di quelle che WindTre ha disponibili oppure cambiare operatore. Ad esempio Iliad ha 3 offerte davvero interessanti a prezzi incredibili. E sono tutte attivabili nonostante l’operatore di provenienza.

FONTEMondo Mobile Web