SamsungIl mese di luglio continua ad essere indicato come periodo nel quale Samsung fisserà l’evento di lancio dei suoi nuovi dispositivi, tra i quali non ci saranno soltanto i due pieghevoli più discussi degli ultimi tempi. Il colosso in tale occasione dovrebbe rilasciare anche due nuove versioni di smartwatch: il Galaxy Watch 4 e Active 4. 

Samsung: i prossimi smartwatch potrebbero non avere una delle funzionalità più interessanti!

 

Il Samsung Galaxy Watch 4 e il Galaxy Watch Active 4 si distingueranno dai modelli precedenti per la presenza di un nuovo sistema operativo, per loro dimensioni e, probabilmente, per l’introduzione di nuove funzionalità. Le prime due caratteristiche sono state fino ad ora confermate dalle voci trapelate. Secondo le indiscrezioni Samsung rinnoverà i suoi device con l’introduzione di WearOS; e procederà con il lancio di smartwatch più grandi.

Entrambi i dispositivi arriveranno infatti in due versioni differenti per le loro dimensioni. Il Galaxy Watch 4 sarà disponibile in due modelli rispettivamente da 42 e 46mm; il Galaxy Watch Active 4, invece, arriverà in due opzioni da 40 e 42mm.

In merito alle funzionalità che Samsung potrebbe introdurre sui suoi prossimi smartwatch, nelle scorse settimane sono emerse indiscrezioni sostenitrici della presenza di sensori tramite i quali il colosso renderebbe i dispositivi in grado di misurare la glicemia.

La funzionalità, che potrebbe approdare anche sul prossimo Apple Watch 7 insieme alla misurazione del tasso alcolemico, è stata messa in discussione da un rapporto trapelato in questi ultimi giorni. La notizia, riportata da SamMobile, sostiene che nessun sensore dedicato alla misurazione della glicemia sarà introdotto sui Galaxy Watch 4 e Active 4.

Samsung potrebbe optare per l’introduzione di ulteriori funzioni ma nessuna caratteristica è attualmente nota.